Musica, cinema, teatro... ecco cosa fare nel weekend in Ticino

Tempo libero

Come trascorrere il fine settimana? Ecco alcune proposte tratte dalla ricca agenda che trovate ogni venerdì sulla rivista ExtraSette, in allegato al Corriere del Ticino

Musica, cinema, teatro... ecco cosa fare nel weekend in Ticino

Musica, cinema, teatro... ecco cosa fare nel weekend in Ticino

Il weekend si presenta con un bel bagaglio di proposte culturali per tutte le età e tutti i gusti. Abbiamo selezionato per voi, come di consueto, alcune proposte tratte dall’agenda della rivista ExtraSette, che trovate puntualmente ogni venerdì in allegato al Corriere del Ticino per essere sempre aggiornati sugli eventi e le mostre in programma nell’arco della settimana.

Cominciamo dalle sonorità jazz rock pop

Il trio ticinese Vent Negru.
Il trio ticinese Vent Negru.

In Vallemaggia venerdì 23 ottobre, alle 21.00, si rinnova l’appuntamento con la rassegna AutunnoJazz: a dare il «la» alla rassegna all’eco-hotel Cristallina di Coglio è il trio del sassofonista e compositore zurighese Christoph Irniger (prenotazioni allo 091/753.11.41). Al bar Festival di Locarno, invece, venerdì dalle 20.00 alle 22.00 la fa da padrone la musica hard rock dei Magic Sound, mentre sabato 24 ottobre dalle 20.00 domineranno le note rock blues del Duo Lupo. Sempre sabato, alle 17.00 nella chiesa Nuova la stagione di Osa! proseguirà con le «riflessioni musicali» d’impronta ticinese proposte dal trio Vent Negru (iscrizioni qui).
A Lugano venerdì alle 18.30 il Teatrostudio del LAC si trasforma in una «Wunderkammer» (camera delle meraviglie) con la rassegna EAR - Electro Acoustic Room, promossa dallo Spazio21 del Conservatorio della Svizzera italiana insieme a LuganoMusica (prenotazioni qui).
Sabato alle 21.30 lo Studio Foce ospiterà il concerto-cabaret Borealissimo del cantante Auroro Borealo, al secolo Francesco Roggero, affiancato dal chitarrista Greg Dallavoce (biglietti solo online). La stessa sera, ma dalle 20.45, il Teatro Sociale di Bellinzona farà invece da cornice all’esibizione della cantautrice e chitarrista bellinzonese Nadia Gabi e delle Due nel Cappello – le cantanti e polistrumentiste Sara Magon e Clara Zucchetti – che presenteranno il disco Erba Matta (prenotazioni qui). La domenica ad Ascona sarà all’insegna della diversità musicale con il concerto Building Bridges alle 17.00 al Teatro San Materno (prenotazioni qui).

Per chi invece preferisce la musica classica

L’ensemble La Pedrina.
L’ensemble La Pedrina.

Per l’atto finale, la 33. edizione della rassegna di musica medievale e rinascimentale Cantar di Pietre si affida a «Il Pastor fido dei Grigioni» e all’ensemble vocale e strumentale La Pedrina, che rievocherà sabato 24 alle 20.30 nella chiesa collegiata di Bellinzona i Madrigali a cinque voci di Luca Marenzio. Contemporaneamente, nella Sala Teatro del LAC LuganoMusica ospiterà la Tonhalle-Orchester di Zurigo che, diretta da Paavo Järvi e affiancata dalla pianista portoghese Maria João Pires, eseguirà pagine di Arvo Pärt, Chopin e Mozart (prenotazioni qui). La Hall del LAC domenica 25 ottobre alle 11.00 farà invece da cornice al recital di Lorenzo e Gianluca Guida al violoncello e pianoforte; mentre nella sala di Musica nel Mendrisiotto (adiacente al Museo d’Arte di Mendrisio) alle 10.30 si terrà un concerto di pianoforte a quattro mani con Marco Schiavo e Sergio Marchegiani (iscrizioni qui), in replica alle 17.00 nella chiesa evangelica riformata di Lugano per la serie Musica in chiesa (iscrizioni qui). Segnaliamo inoltre che domenica alle 20.30 nella chiesa parrocchiale di Bioggio prenderà il via la rassegna EffettoVoce con il gruppi corali Vox Nova e Famiglia Sala (più info qui); mentre nella chiesa di Santa Maria Assunta a Sorengo alle 17.00 risuoneranno le ultime Note d’Autunno con l’esibizione della violinista Ina Dimitrova, del violista Christoph Schiller e del violoncellista Patrick Demenga, interpreti di pagine di Beethoven (iscrizioni allo 091/994.65.45).

Voglia di teatro?

Lo spettacolo «Aladino» della compagnia Teatro Koekla.
Lo spettacolo «Aladino» della compagnia Teatro Koekla.

Al Teatro Dimitri di Verscio sabato 24 ottobre alle 20.30 si terrà la première di Cuccagna, nuova commedia musicale della compagnia Officina Pestilli (prenotazioni allo 058/666.67.80). Shakespeare a pezzi è invece il titolo del monologo tragicomico di Omar Nedjari che sarà interpretato da Enrico Ballardini sabato alle 21.00 nella Sala de Lo Sgambetto a Croglio (prenotazioni qui). Doppio appuntamento a Biasca nel weekend: sul palco del Teatro Tan il 24 ottobre alle 20.30 Mariangela Martino presenterà Riso al Latte all’insegna della satira sociale contemporanea e domenica alle 17.30 Ioana Butu riproporrà Imbratisare: abbraccio, in cui i suoi ricordi s’intrecciano a brani di folclore romeno rivisitati da Daniele Dell’Agnola (iscrizioni qui).
Al Teatro Foce di Lugano il Festival internazionale delle marionette prosegue sabato con L’albero dei segreti, proposto alle 14.30 e alle 17.00, e domenica con lo spettacolo Aladino, in scena alle 11.00 e alle 15.00 (biglietti solo online). Sasàn nella terra di fuoco è invece la proposta della Fondazione Claudia Lombardi per il teatro di Figino per il 25 ottobre alle 15.00 (iscrizioni qui).

Non mancano le proposte cinematografiche e altri eventi

Una scena del film «Sulle ali dell’avventura» di Nicolas Vanier.
Una scena del film «Sulle ali dell’avventura» di Nicolas Vanier.

Venerdì 23 ottobre dalle 19.30 al cinema Lux Art House di Massagno si rinnova l’appuntamento con la Notte del cortometraggio (ulteriori info qui); mentre domenica alle 16.00 la rassegna Cinemagia proporrà al cinema GranRex di Locarno la visione di Sulle ali dell’avventura (iscrizioni qui). Il cinema Otello di Ascona, invece, ospiterà il 25 ottobre alle 18.30 la proiezione speciale di My Beautiful Laundrette (in italiano, iscrizioni allo 091/756.21.10), quale preludio degli Eventi Letterari Monte Verità in agenda dal 29 ottobre al 1. novembre.
Nel weekend, inoltre, torna per il secondo anno in Ticino il Festival du Film Vert, giunto alla 15. edizione. Nella sala multiuso Gimnasium di Castione da venerdì sera a domenica sera sarà proposta la visione dei «migliori film a livello mondiale legati a tematiche ambientali, di salute e sviluppo sostenibile», annunciano i promotori (qui il programma dettagliato).
Segnaliamo, infine, che la terza edizione del ciclo di incontri Colazioni letterarie, prevista a partire dal prossimo marzo, si presenta in anteprima al pubblico con un doppio appuntamento il 24 e il 31 ottobre. Questo sabato alle 11.00 la rassegna ospita nella Hall del LAC di Lugano lo scrittore Gianrico Carofiglio, il quale parlerà del suo nuovo libro intitolato Della gentilezza e del coraggio. Breviario di politica e altre cose (iscrizioni qui).

Scoprite di più su questi e gli altri eventi in programma fino al 30 ottobre sfogliando la rivista ExtraSette in allegato venerdì 23 ottobre al Corriere del Ticino e disponibile sull’APP CdT Digital. Per inserire nell’agenda di ExtraSette la segnalazione di un evento scrivere a extra@cdt.ch.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1
  • 1