Nel 2016 gli svizzeri hanno mangiato 26 mila tonnellate di zucchine

BERNA - La zucchine piacciono sempre più agli svizzeri: l'anno scorso ne hanno mangiate quasi 26'000 tonnellate; nel 2000 erano 15'000 tonnellate. Lo segnala oggi il servizio d'informazione agricola LID, precisando che un terzo era di produzione indigena.

La verdura, giunta con i navigatori da Sudamerica e Messico, anni or sono era difficile da reperire. Sono stati i lavoratori immigrati negli anni '70 dall'Europa meridionale a renderla nota nella Confederazione, aggiunge il LID. La produzione locale offre da giugno a ottobre il prodotto fresco, ricco di vitamine A, B1, B2, C ed E nonché di minerali quali calcio, fosforo, sodio e ferro.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1
    CORONAVIRUS

    #finestrasulticino, un successone!

    Il nuovo hashtag lanciato dal Corriere del Ticino in questi giorni di emergenza sanitaria sta avendo un grandissimo successo. Ecco come i ticinesi raccontano il nostro Cantone visto dal loro balcone - SFOGLIA LA GALLERY

  • 1