STATI UNITI

Nessun invito al ballo, così la accompagna il nonno

La storia di una 17.enne californiana, che ha raccontato il gesto su Twitter

Nessun invito al ballo, così la accompagna il nonno

Nessun invito al ballo, così la accompagna il nonno

LOS ANGELES - Non era stata invitata da nessuno al ballo della scuola, così è intervenuto il nonno, che vedendo la nipote triste, ha deciso che sarebbe stato lui il suo accompagnatore. A raccontare la storia è stata la stessa giovane, Kayla, 17.enne californiana. Arrivata da poco in città, nessun ragazzo si era fatto avanti per invitarla a quella che da sempre è considerata una delle serata più attese durante il liceo e così ci ha pensato il nonno, come documenta la giovane sul suo profilo Twitter. Nelle immagini si vede Kayla con un lungo abito blu e rosa con a fianco il nonno, in un completo elegante con tanto di bottoniera.

Alla fine l’uomo non ha potuto partecipare davvero alla festa, dato che la scuola aveva imposto un limite massimo di 21 anni per i partecipanti, ma ha posato in tutte le foto con la nipote.

«I miei amici sono rimasti colpiti da quello che ha fatto mio nonno per me», ha raccontato Kaylah, «Tutti facevano foto a noi, è stato davvero emozionante. È un ricordo che porterò con me tutta la vita».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1