Spazio

Occhi puntati verso il cielo per un’eclissi di luna parziale

L’evento astronomico è previsto martedì sera e, nuvole permettendo, sarà visibile anche alle nostre latitudini - Circa due terzi del satellite terrestre saranno in ombra

Occhi puntati verso il cielo per un’eclissi di luna parziale
La foto di un’eclissi parziale del 2013 (foto archivio CdT)

Occhi puntati verso il cielo per un’eclissi di luna parziale

La foto di un’eclissi parziale del 2013 (foto archivio CdT)

BERNA - Un’eclissi parziale di luna potrà essere osservata martedì sera anche in Svizzera, se il tempo lo permetterà. Circa due terzi del satellite terrestre saranno in ombra.

L’eclissi inizierà verso le 22. La luna entrerà nell’ombra della Terra, prima di raggiungere la sua massima occultazione di due terzi intorno alle 23:30. La conclusione è prevista attorno alla 1 di mercoledì. La prossima eclissi lunare chiaramente visibile dall’Europa centrale avrà luogo il 16 maggio 2022.

Le eclissi lunari si verificano quando la Terra si trova sull’asse tra il Sole e la Luna. Il satellite viene «oscurato» dall’ombra della Terra.

Il piano orbitale della Luna è inclinato di circa cinque gradi rispetto a quello della Terra. La luna, quindi, di solito evolve sopra o sotto l’ombra del pianeta. L’eclissi si verifica solo quando la luna piena si trova esattamente in uno dei due punti di intersezione tra l’orbita lunare e la Terra.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1