Allerta neve sulle Alpi ticinesi

meteo

MeteoSvizzera dirama un’allerta di grado 3 per i fiocchi attesi tra stasera e domani

Allerta neve sulle Alpi ticinesi
© CdT/Archivio

Allerta neve sulle Alpi ticinesi

© CdT/Archivio

Dal caldo anomalo alla neve. I primi fiocchi sono attesi già oggi e un’allerta meteo di grado 3 (pericolo marcato) è stata diramata per Locarnese, Alta Vallemaggia, Verzasca, Riviera, Leventina, Basso e Alto Moesano e Blenio, Poschiavo e Bregaglia. Il limite delle nevicate, stando a MeteoSvizzera, è tra gli 800 e i 1000 metri. La fase più intensa, per cui è stata diramata l’allerta meteo, è attesa tra stasera e le 12 di domani, venerdì. Potrebbero scendere tra i 10 (nelle zone più basse) e i 50 cm (ad alta quota) di neve.

Allerta neve sulle Alpi ticinesi

Domani ancora cielo coperto, con precipitazioni per lo più di debole intensità, a tratti moderate. Limite delle nevicate attorno a 1100 metri, nelle valli superiori fino ai 600. A basse quote temperatura minima 6 gradi, massima 8.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2
  • 3

    All’ombra dei castelli si fa largo la Sinistra alternativa

    ELEZIONI

    C’è intesa fra i Verdi di Bellinzona ed il Forum di Franco Cavalli per dar vita ad una lista per il Municipio - Resta da convincere il Partito comunista - Gli ecologisti, dopo aver scaricato il PS, puntano decisi a conquistare una poltrona nella stanza dei bottoni

  • 4

    Quei conti a pareggio che dividono la Gestione

    Locarno

    I due commissari del PS propongono di respingere il messaggio sul Preventivo 2020 – I risultati presentati dalla Città sarebbero falsati da diverse questioni sulle quali pendono dei ricorsi – La maggioranza promuove invece l’Esecutivo per aver contenuto le spese mantenendo i servizi

  • 5
  • 1
  • 1