Arrivano i temporali e scatta l’allerta di grado 3

METEO

MeteoSvizzera annuncia per questa sera il passaggio di una perturbazione che potrebbe portare anche forti raffiche di vento e grandine

Arrivano i temporali e scatta l’allerta di grado 3
(Foto Putzu)

Arrivano i temporali e scatta l’allerta di grado 3

(Foto Putzu)

BELLINZONA - Un Ticino sempre più «tropicale», dove all’afa si alternano forti temporali estivi. Come già accaduto negli scorsi giorni, anche per stasera MeteoSvizzera annuncia un aumento della nuvolosità e in serata il passaggio di una perturbazione temporalesca con possibili fenomeni violenti. Diramata l’allerta di grado 3 (pericolo marcato) sul nostro Cantone dalle 17 alle 23 per i temporali, che localmente potrebbero essere associati anche a grandinate e forti raffiche di vento. Le precipitazioni dovrebbero concedere una tregua domani, quando la giornata si preannuncia soleggiata.

Arrivano i temporali e scatta l’allerta di grado 3

Ma attenzione perché i rovesci serali ci accompagneranno praticamente tutta la settimana. Per lunedì MeteoSvizzera annuncia tempo abbastanza soleggiato e caldo con sviluppo di cumuli dal pomeriggio e temporali isolati. Stesso copione anche martedì, mercoledì e giovedì, con tempo bello al mattino e l’arrivo dei temporali in serata. Temperature sempre attorno ai 28-29 gradi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2

    Tre giocatori sospesi e un genitore diffidato

    Calcio giovanile

    Avrà conseguenze la rissa avvenuta a Coldrerio a margine del match con il Rapid - I due club sono stati multati e alcuni atleti squalificati, uno addirittura per sei giornate - La Federazione ha poi deciso di bandire dai campi, fino a luglio del 2020, il padre di uno di loro

  • 3

    Una meraviglia nascosta nel cuore del borgo

    Papio

    Mentre prende forma la nuova mensa del collegio asconese, si pensa anche al giardino – Riqualifica inv ista per la preziosa area verde seicentesca, un unicum a livello ticinese

  • 4

    Ad essere curata sarà la cultura

    PROGETTO

    Bellinzona vuole rilevare dalla Confederazione l’ex ospedale di Ravecchia per 4,63 milioni di franchi - Oltre ad uffici amministrativi e sale conferenze ci sarà forse spazio per residenze per giovani artisti e per un centro di ricerca medico-scientifica

  • 5
  • 1
  • 1