logo

Samuele Censi in corsa per Coira

Il sindaco di Grono e presidente della Regione Moesa è candidato per il PLD al Gran Consiglio grigionese, sui cui banchi sedette in passato il padre Guido

Zocchetti
Il 36.enne primus inter pares del Comune bassomesolcinese.
 
13
febbraio
2018
13:21

GRONO – Samuele Censi c'è. Il sindaco di Grono e presidente della Regione Moesa è in corsa per una poltrona in Gran Consiglio, sui cui banchi sedette fino agli anni Duemila il padre Guido. L'elezione del Governo e del Parlamento, come è noto, si terrà domenica 10 giugno. Come appreso dal CdT la candidatura del 36.enne docente per il Circolo di Roveredo è stata presentata ieri sera all'assemblea dei delegati del PLD. I Liberali Grigioni svoltasi al Calvensaal di Coira. Primus inter pares del Comune bassomesolcinese dal 2013, Censi è stato riconfermato nel 2016 (dopo l'aggregazione con Leggia e Verdabbio), mentre è alla testa della Regione (prima Mesolcina e poi Moesa, che lascerà a fine marzo) da quattro anni.

Per il Circolo di Mesocco, sempre per il PLD, sarà invece in corsa l'attuale supplente Hans Peter Wellig, di professione albergatore. Come supplente sarà della partita Moreno Tschudi, già membro della Regione Mesolcina. Le candidature dei tre esponenti liberali mesolcinesi dovranno essere ratificate dall'assemblea del PLD Moesa prevista il 28 febbraio.

I dettagli sul CdT in edicola domani a pagina 12.

Prossimi Articoli

Consegnate le firme per l'Infocentro di Pollegio

Il PPD ha raccolto 7.665 sottoscrizioni per impedirne la demolizione, chiedendo al Consiglio di Stato di intervenire per scongiurare lo smantellamento della struttura

“Per le Officine il tempo stringe”

Il CEO delle FFS Andreas Meyer a Bellinzona sollecita una soluzione per il 2019: "Non è una minaccia, ma a nord delle Alpi i posti di lavoro moderni interessano"

Primo colpo di pala per la Centrale del Ritom

Inaugurati a Quinto i lavori per la nuova struttura, considerata il principale progetto energetico degli ultimi 50 anni in Ticino e uno dei più importanti investimenti delle FFS a sud delle Alpi

Edizione del 18 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top