A Bellinzona è già Natale

Il centro delle feste apre domani in piazza del Sole: aperitivi, musica e pista di ghiaccio fino all'Epifania- Principale novità: Snowtubing testato dal sindaco

A Bellinzona è già Natale
Il sindaco Mario Branda funge da apripista dello Snowtubing.

A Bellinzona è già Natale

Il sindaco Mario Branda funge da apripista dello Snowtubing.

A Bellinzona è già Natale

A Bellinzona è già Natale

A Bellinzona è già Natale
Il municipale Christian Paglia sfida il pericolo.

A Bellinzona è già Natale

Il municipale Christian Paglia sfida il pericolo.

A Bellinzona è già Natale
Ultima fase dei preparativi.

A Bellinzona è già Natale

Ultima fase dei preparativi.

A Bellinzona è già Natale
Pattinaggio gratuito per tutti: si prepara la pista.

A Bellinzona è già Natale

Pattinaggio gratuito per tutti: si prepara la pista.

A Bellinzona è già Natale

A Bellinzona è già Natale

BELLINZONA - In piazza del Sole a Bellinzona si respira già l'aria natalizia. Domani (venerdì) alle 19.15 si apriranno le porte del capannone allestito anche quest'anno dal Comune per intrattenere la popolazione fino all'Epifania tra aperitivi, concerti live, appuntamenti vari e la pista di pattinaggio coperta e gratuita. Un appuntamento oramai consolidato e sempre più sostenuto dagli sponsor, come ricordato oggi da Christian Paglia. Il municipale ha pure testato la principale novità di questa edizione insieme al sindaco Mario Branda: una pista di Snowtubing in cui divertirsi tra un brindisi e l'altro (si vedano le foto). Il cartellone degli eventi non si limita però al centro cittadino. Molte le proposte in tutta la città aggregata consultabili sul sito www.nataleincitta.ch e sul giornale "Bellinzona informa" che domattina giungerà in tutte le case. "Anche così la città cerca di darsi una nuova veste", ha commentato il sindaco.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    OFFICINE FFS

    «Non si può morire di lavoro»

    Amianto nello stabilimento industriale di Bellinzona: la Commissione del personale presenta ulteriori rivendicazioni - L’avvocato Giovanni Cianni: «Il datore che non informa i dipendenti sui potenziali pericoli è colpevole»

  • 2
  • 3
    Valle Calanca

    Inferno nella galleria Val del Infern

    Martedì sera si è svolta un’esercitazione di pronto intervento per affinare tecniche e collaborazione fra soccorritori - FOTO E VIDEO

  • 4
    Nel 2030

    Ecco come sarà la Bellinzona del futuro

    La Città sarà veramente... nuova grazie ai progetti strategici in programma nei prossimi dieci anni - Fra le opere previste la realizzazione della sede dell’IRB, l’ospedale regionale ai Saleggi, il futuro comparto al posto delle Officine FFS ed il terzo binario - LE IMMAGINI

  • 5
    Il caso

    Galline di Gudo, l’attività proseguirà

    La direttrice della Fondazione Diamante che gestisce l’azienda agricola in cui alcuni pennuti sono stati colpiti da una malattia imponendo lo stop e la macellazione di 800 esemplari: «Ci sarà una perdita economica ma questo fa parte dei rischi propri al settore» - Nessuna conseguenza sull’occupazione - In Ticino solo 2 precedenti dal 1991

  • 1