A caccia del regalo perfetto

BELLINZONA

Il primo mercatino natalizio domenicale letteralmente preso d’assalto - Numerose le persone che fra le bancarelle cercano l’ispirazione per il dono di Natale da fare ai loro cari

A caccia del regalo perfetto
Il salotto buono della Turrita. (Foto CdT)

A caccia del regalo perfetto

Il salotto buono della Turrita. (Foto CdT)

Sarà la frenetica caccia al regalo. Oppure la giornata non particolarmente fredda. Sta di fatto che il primo mercatino natalizio domenicale in corso a Bellinzona è stato preso d’assalto da migliaia di cittadini. Tra le bancarelle si intravvedono abitanti della Turrita ma non solo. Vi sono persone che arrivano dal resto dal Ticino ed anche alcuni confederati. Gli zampognari allietano il via vai di gente che non sembra arrestarsi dopo la classica partenza tiepida della mattina. Ma, si sa, i bellinzonesi ci mettono solitamente un po’ a carburare, ma poi quando ingranano la marcia non si fermano di fronte a nulla. Gli espositori presentano i prodotti tipici di questi appuntamenti: candele ed altri oggetti a tema fatti in casa, marmellate e biscotti, confezioni regalo, bottiglie di vino e alcolici vari, e tanto altro ancora. Per la Turrita è un’occasione per indossare il vestito della festa e per far sfoggio di un centro storico veramente invidiabile, al pari del villaggio delle feste allestito in piazza del Sole anch’esso molto frequentato. Società dei Commercianti e Municipio sono soddisfatti. L’appuntamento è per domenica prossima, 23 dicembre, per la ripetizione del mercatino. Sperando nuovamente nella clemenza della meteo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1