Attraversa la strada e viene urtato da un autopostale

Bellinzona

Il 32.enne cittadino svizzero domiciliato nel distretto ha riportato gravi ferite ma non è in pericolo di morte - L’incidente è avvenuto questa sera in via Franco Zorzi - FOTO e VIDEO

Attraversa la strada e viene urtato da un autopostale
© Rescue Media

Attraversa la strada e viene urtato da un autopostale

© Rescue Media

Ha riportato gravi ferite, come frattura del bacino, ma non è in pericolo di morte il 32.enne cittadino svizzero domiciliato nel distretto di Bellinzona rimasto coinvolto in un incidente della circolazione avvenuto giovedì sera, attorno alle ore 22:30, in via Franco Zorzi a Bellinzona. Lo comunica la polizia cantonale.

Stando alle prime informazioni raccolte, il pedone avrebbe attraversato la strada a passo di corsa, in un punto sprovvisto di strisce pedonali, senza accorgersi che stava sopraggiungendo un autopostale diretto a Giubiasco.

A causa dell’impatto l’uomo è stato scaraventato a terra. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della croce verde di Bellinzona, oltre agli agenti della Polizia Cantonale e della comunale. Una volta ricevute le prime cure il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni. Gli agenti della polizia hanno provveduto ad effettuare i rilievi del caso e a disciplinare il traffico, rimasto perturbato per circa mezz’ora.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Quei «pezzi da 90» per la fusione

    SOTTO LA LENTE

    Bassa Leventina: un centinaio di cittadini ha sottoscritto un appello favorevole all’aggregazione fra Bodio, Giornico, Personico e Pollegio che è sostenuto da sei personalità note in valle e non solo – Tra di loro anche il presidente dell’HCAP Filippo Lombardi, il CEO della Tensol Rail Roberto Ballina e l’economista Amalia Mirante

  • 2

    I molti lavori in corso portano più sicurezza

    Autostrada

    In Leventina sono iniziati importanti cantieri e altri si avviano alla conclusione: tra la Biaschina e Stalvedro i giochi sono quasi fatti, il raddoppio del San Gottardo è partito, il Centro di controllo di Giornico viaggia verso il traguardo - Intanto quest’anno a Bellinzona entreranno nel vivo il risanamento fonico ed il semisvincolo

  • 3

    L’operaio è sempre in fin di vita

    INFORTUNIO

    Bellinzona, il 40.enne cittadino italiano ha riportato ferite gravi dopo essere caduto da una scala a chiocciola mentre stava ristrutturando un’abitazione nella frazione di Carasso

  • 4
  • 5

    La quiete dopo la tempesta

    IL CASO

    Bellinzona, proficuo faccia a faccia fra i capigruppo in Consiglio comunale ed il Municipio dopo la burrascosa seduta di Legislativo dello scorso 20 dicembre - A causa della pandemia il PPD e la destra sono tuttavia tornati alla carica chiedendo di svolgere le riunioni extra-muros, partendo dalla prossima in agenda a metà febbraio

  • 1
  • 1