Bellinzona sugli skateboard

Taglio del nastro per la Skate Plaza in via Motta, alla presenza del sindaco Branda, del municipale Paglia e del capo dicastero socialità Soldini

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

Bellinzona sugli skateboard

BELLINZONA - Taglio del nastro questa mattina per la Skate Plaza di via Motta a Bellinzona, alla presenza del sindaco Mario Branda, del municipale Christian Paglia e del capo dicastero della socialità Giorgio Soldini.

Parecchi gli skater che hanno voluto essere in prima fila per testare la struttura, che nelle prossime settimane sicuramente inizierà a vivere i suoi giorni migliori.

L'iter per la costruzione dello Skate Park è durato più di un decennio. Nel mese di settembre di due anni fa era stata inoltrata la domanda di costruzione, con un investimento stimato in 300.000 franchi. Il Municipio aveva poi sottoposto il progetto al Legislativo con la relativa richiesta di credito.

E oggi, la Skate Plaza, che prevede il suo sfruttamento da parte di una ventina di giovani al giorno, è finalmente diventata realtà.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 2
    BELLINZONA

    Sorpassi di spesa, i nuovi dubbi dei Verdi

    I consiglieri comunali Marco Noi e Ronnie David chiedono lumi al Municipio in merito al caso dell’ex direttore del Settore opere pubbliche: «Perché è stato informato solo ad inchiesta conclusa?»

  • 3
    ELEZIONI COMUNALI

    Addio campagna soporifera: ora è sfida a singolar tenzone

    A Bellinzona rispetto al clima sonnacchioso di un anno fa l’avvicinamento alle elezioni è ricco di stoccate fra i partiti, soprattutto in relazione alla vicenda dei sorpassi di spesa - E a questo proposito, sul «memoriale» inviato ai media quale allegato di un’interpellanza non è esclusa la denuncia contro ignoti per violazione del segreto d’ufficio

  • 4
    Elezioni comunali

    Biasca e Riviera alle urne in un quadro di stabilità

    Entrambi si avviano al 18 aprile con sei municipali su sette che cercano la conferma - Tra i progetti sul tavolo scuole e aeroporto - Nella realtà aggregata alla sua seconda elezione anche stavolta potrebbe esserci lotta per la conquista della carica di sindaco

  • 5
  • 1