Bordello a Cadenazzo: c'è la licenza

Il Municipio ha rilasciato il permesso di costruzione per la casa di appuntamenti da 3 milioni di franchi - Non si escludono però ricorsi al Governo contro la decisione dell'Esecutivo

Bordello a Cadenazzo: c'è la licenza
Luce verde alle luci rosse.

Bordello a Cadenazzo: c'è la licenza

Luce verde alle luci rosse.

CADENAZZO – Casa d'appuntamenti a Cadenazzo: c'è la licenza edilizia. Il Municipio, come conferma al CdT il sindaco Marco Bertoli, ha rilasciato di recente il permesso di costruzione per il locale a luci rosse che un imprenditore intende realizzare a nord della ferrovia. Attualmente la licenza non è ancora cresciuta in giudicato in quanto il termine per inoltrare eventuali ricorsi al Consiglio di Stato non è scaduto. Al momento non si sa se i confinanti, che da sempre si battono contro la costruzione del bordello, intendano o meno appellarsi al Governo contro la decisione dell'Esecutivo. Probabilmente lo faranno, visto che hanno ripetutamente manifestato la loro contrarietà al progetto da 3 milioni di franchi.

 

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 2
    San bernardino

    «Impossibile, in queste condizioni, aprire gli impianti»

    Le infrastrutture principali di Confin resteranno chiuse «al 99% a meno di nuove disposizioni da parte di Berna» - Nella località altomesolcinese si potrà comunque sciare in centro paese e divertirsi con le numerose offerte di svago da sabato

  • 3
    Bellinzona

    Casa della socialità, cantiere al via dopo anni di attesa

    Al termine di un iter caratterizzato da ricorsi sono partiti i lavori per la realizzazione del complesso promosso da Pro Infirmis - Ospiterà anche la Fondazione Madonna di Re, la Lega polmonare ticinese, la Lega contro il reumatismo e il Servizio per i sordo ciechi: la consegna è prevista per giugno 2022 - Nello stesso luogo un tempo c’era un ristorante, un sala da ballo, un cinema e una pista di ghiaccio

  • 4
    Criminalità

    Malmenato e rinchiuso sul terrazzino

    Ingente dispiegamento di forze mercoledì mattina in piazza del Sole a Bellinzona per soccorrere un giovane ferito leggermente nella rissa scoppiata nel suo appartamento - Si cercano i due aggressori

  • 5
    MOBILITÀ

    Sicurezza nel tunnel: «La segnaletica si può migliorare»

    Moesano: il consigliere di Stato retico Mario Cavigelli, il consigliere nazionale Martin Candinas ed il deputato Samuele Censi hanno incontrato a Berna i vertici del DATEC ed il direttore dell’USTRA Jürg Röthlisberger per discutere della galleria autostradale San Fedele a Roveredo - Il sindaco di Grono: «Un summit di lavoro che è stato proficuo»

  • 1