«Campi da calcio da sistemare al parco urbano»

Bellinzona

Una mozione leghista chiede al Municipio di effettuare il drenaggio definitivo dei terreni da gioco, illuminare l’intera area e vietare l’accesso ai cani

«Campi da calcio da sistemare al parco urbano»
©CdT

«Campi da calcio da sistemare al parco urbano»

©CdT

Un anno dopo la segnalazione di alcuni problemi ai campi da calcio del parco urbano di Bellinzona, la situazione sembrerebbe non essere migliorata. È quanto sostengono i consiglieri comunali leghisti Manuel Donati e Luca Madonna, indicando i vari inconvenienti: «Buche, escrementi di cane e drenaggio insufficiente». A ciò aggiungono che la gestione dell’unico campo illuminato sarebbe fonte di diatribe tra le società che utilizzano la struttura. Tramite una mozione, chiedono dunque al Municipio di introdurre varie modifiche. Suggeriscono di recintare la zona per evitare l’accesso ai cani, di definire la zona dei campi di calcio come zona esclusivamente sportiva, di illuminare tutti i campi, sistemare in maniera definitiva il drenaggio e l’erba, livellare i terreni da gioco, montare le reti dietro alle porte ed eventualmente realizzare un campo sintetico. Per quanto riguarda gli spogliatoi, Donati e Madonna chiedono di installare dei miscelatori per poter regolare la temperatura dell’acqua delle docce.

©CdT
©CdT
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1