Christian Paglia lascerà la politica bellinzonese

Elezioni comunali

Finito al centro della polemica sui sorpassi di spesa in tre opere pubbliche, il municipale PLR ha sciolto le riserve decidendo di non candidarsi nemmeno per il Consiglio comunale cittadino: «Motivi personali e famigliari»

Christian Paglia lascerà la politica bellinzonese
Christian Paglia, 50 anni, in Municipio dal 2012. CdT/Chiara Zocchetti

Christian Paglia lascerà la politica bellinzonese

Christian Paglia, 50 anni, in Municipio dal 2012. CdT/Chiara Zocchetti

Già la scorsa primavera aveva annunciato che dopo 9 anni non si sarebbe ricandidato per il Municipio di Bellinzona adducendo motivi essenzialmente professionali. Ora Christian Paglia ha sciolto le riserve escludendo anche di puntare a un seggio in Consiglio comunale alle elezioni del prossimo 18 aprile. In sostanza, almeno per il momento, lascia dunque la politica bellinzonese il municipale PLR finito al centro della polemica sui sorpassi di spesa in tre opere pubbliche, settore di cui era responsabile e che nel frattempo non gli è stato riaffidato dall’Esecutivo. È lui stesso a spiegare al CdT che la decisione di non candidarsi è dettata da «motivi personali e famigliari». Intanto, fino ad aprile, rimane comunque nell’Esecutivo cittadino.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1