Ciclista ticinese ferito a Soazza

INCIDENTE

L’incidente è avvenuto ieri mattina – Il 57.enne è finito fuori strada, cadendo in una scarpata e finendo sulla carreggiata sottostante

Ciclista ticinese ferito a Soazza
© Polizia cantonale Grigioni

Ciclista ticinese ferito a Soazza

© Polizia cantonale Grigioni

Un ciclista ticinese 57.enne ha riportato ferite di media entità dopo essere uscito di strada ieri mattina nei pressi di Soazza e precipitato per una trentina di metri lungo uno scarpata.

Come comunica oggi la polizia cantonale dei Grigioni, il ciclista stava pedalando in direzione di Bellinzona, in sella alla sua bicicletta da corsa in compagnia di altri amanti delle due ruote. Mentre stava affrontando una curva a sinistra, lo sportivo è finito fuori strada, cadendo in una scarpata e finendo sulla carreggiata sottostante.

L’uomo è stato soccorso dalla squadra dell’ambulanza del Moesano che ha provveduto alle prime cure sul posto. La REGA ha quindi provveduto al suo trasporto all’Ospedale Civico di Lugano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    La Città dai piedi di argilla e le sue paure

    FINANZE

    Bellinzona, via libera del Legislativo al consuntivo 2020 chiusosi con un disavanzo di 6,95 milioni di franchi - Le critiche sono giunte da tutti gli schieramenti politici, preoccupati per il futuro tutt’altro che roseo - Il sindaco Mario Branda: «Siamo chiamati a reinventarci»

  • 2

    Fermi tutti: riecco il voto per alzata di mano

    BELLINZONA

    Problemi tecnici al voto elettronico impongono il ritorno, momentaneamente, alle origini - I tecnici sono al lavoro per risolvere l’inghippo, ma intanto per una volta il plenum segue il consiglio di Matteo Pronzini

  • 3
  • 4

    Commozione in sala in ricordo di Jasmine e Marco

    ISTITUZIONI

    Bellinzona, la seduta di Consiglio comunale si è aperta osservando un minuto di raccoglimento in memoria di Ben Ali e Borradori, deceduti questa estate nello spazio di una decina di giorni l’una dall’altro - Il plenum si è inoltre simbolicamente unito al coro «forza Paolo» rivolto all’esponente PLR e presidente dimissionario dell’ACB Righetti colto da malore a fine agosto: la speranza è quella di rivederlo al più presto allo stadio e in seno al Legislativo

  • 5
  • 1
  • 1