Dopo i Municipi anche i due sindaci eletti tacitamente

Leventina

A Quinto la carica sarà assunta da Aris Tenconi che subentrerà a Valerio Jelmini – Continuità a Prato Levetina dove è stato confermato l’uscente Davide Gendotti

Dopo i Municipi anche i due sindaci eletti tacitamente
© CdT/Chiara Zocchetti

Dopo i Municipi anche i due sindaci eletti tacitamente

© CdT/Chiara Zocchetti

Dopo quelle per il Municipio, anche le elezioni del sindaco sono avvenute in forma tacita a Quinto e a Prato Leventina. Ieri alle 18 in entrambe le cancellerie comunali è stata depositata un’unica candidatura per la carica di «primus inter pares». Carica che a Quinto sarà assunta dal municipale liberale radicale uscente Aris Tenconi: l’architetto 45.enne subentrerà a Valerio Jelmini che fra poco più di un mese e mezzo lascerà la poltrona che occupa da 13 anni. Con il neo eletto sindaco, in Municipio siederanno, per il PLR, l’uscente Giovanni Luppi e la «new entry» Emilio Bossi; due uscenti anche per le altre formazioni rappresentante nell’Esecutivo: Patrizia Gobbi Coradazzi per Quinto’21 e Daniela Marveggio per PPD-Generazione Giovani-Indipendenti.

A Prato Leventina si è scelta la continuità: la carica di sindaco sarà ricoperta dall’uscente liberale radicale Davide Gendotti. Il 40.enne ingegnere al timone dal 2016, in Municipio sarà affiancato, lo ricordiamo, dall’attuale vicesindaco Sergio Sartore (pure lui liberale radicale), dagli altri uscenti Mario Galbusera (Insieme per Prato Leventina) e Fabio Pedrucci (PPD), nonché dal neo eletto Luca Frasa (Insieme per Prato Leventina).

Poltrona in palio in altri quattro Comuni

Avrà sicuramente un nuovo sindaco il Comune di Airolo: Franco Pedrini, come noto, ha infatti deciso di non ricandidarsi dopo tre legislature trascorse alla guida del Municipio. Stesso discorso per Faido, dove Roland David si farà da parte dopo ben 29 anni di militanza nell’Esecutivo, di cui 21 come sindaco. A Giornico il Municipio sarà rinnovato almeno per i quattro quinti: a lasciare è infatti il sindaco Giovanni Bardelli ed altri tre suoi colleghi. Nella bassa valle lascia la poltrona di sindaco John Mercoli, da 9 anni alla guida dell’Esecutivo.

Già in carica dal 2020

Eletti tacitamente lo scorso aprile, i Municipi di Bedretto, Dalpe, Personico e Bodio sono già in carica da quasi un anno.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 2

    Il Patriziato aderisce a Carasc per far sentire la sua voce

    MONTAGNA

    Sementina, l’OK arriva dopo le problematiche segnalate a più riprese dall’assemblea riguardanti la gestione del comparto montano che ha nel ponte tibetano il fiore all’occhiello ma anche fonte di alcuni disagi: «Littering in aumento e sentieri deteriorati»

  • 3
  • 4

    Il Museo Moesano pronto a ripartire

    CULTURA

    San Vittore: giornata delle porte aperte domenica 18 aprile durante le quali si potrà visitare la mostra «I lavori del passato al ritmo delle stagioni» ammirabile fino al 20 giugno

  • 5

    Ad Airolo un cantiere che arriva e un sindaco che va

    Leventina

    Ultima seduta per il Consiglio comunale alla presenza di Franco Pedrini che lascia dopo 13 anni ed è stato ringraziato per l’impegno profuso - Intanto in paese è partita la fase di installazione per il raddoppio della galleria stradale del San Gottardo

  • 1
  • 1