I Verdi calano il settebello per la storia

BELLINZONA

Gli ecologisti con il Forum Alternativo e gli Indipendenti mirano a conquistare per la prima volta una poltrona a Palazzo civico - Fra i candidati figura il noto economista Ronny Bianchi, docente alla Scuola cantonale di Commercio

I Verdi calano il settebello per la storia

I Verdi calano il settebello per la storia

Eccolo il settebello dei Verdi-Forum Alternativo-Indipendenti di Bellinzona per le elezioni del 5 aprile. Quattro candidati li abbiamo anticipati oggi; se ne aggiungono altri tre, fra i quali il noto economista e docente alla Scuola cantonale di Commercio cittadina Ronny Bianchi. La lista per il Municipio verrà ratificata dall’assemblea degli ecologisti in programma domenica prossima, 19 gennaio. Ma vediamo i nomi. Detto di Ronny Bianchi, classe 1957, il quale si presenta come Indipendente, gli altri pretendenti ad una storica poltrona a Palazzo civico sono: Erika Franc, classe 1981, biologa indipendente, co-coordinatrice dei Verdi del Bellinzonese; Lorenza Giorla, classe 1993, docente (Forum Alternativo); il granconsigliere e consigliere comunale Marco Noi, di professione psicologo sociale e psicoterapeuta; Giulia Petralli, classe 1993, economista per i Verdi; Alessandro Robertini, docente e ricercatore SUPSI, per il Forum; e Kevin Simao Ograbek, classe 1999, studente e attivista per il clima (Verdi).

«La commissione elettorale si rallegra innanzitutto per i profili dei candidati, di grande spessore ed estremamente credibili per portare il pensiero ecologista e sociale all'interno delle istituzioni. Una lista attenta a tutte le sensibilità, a tutte le zone della Città, a tutte le generazioni, alle donne e con dei profili professionali e umani altamente qualificati», si legge nella nota diffusa oggi. Per quanto riguarda il Consiglio comunale la coalizione sta completando in queste settimane la lista. Qualora vi fossero persone interessante a mettersi a disposizione «per creare a Bellinzona un pensiero critico, ambientale e sociale» si invita a contattare segretariato@verditicino.ch.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 2

    All’ombra dei castelli nessuna sorpresa

    ELEZIONI

    A Bellinzona rientrate sei liste per il Municipio per complessivi 42 candidati - Sette, per contro, le liste per il Legislativo: la novità è rappresentata dai «Liberi», i cui «padri» sono due attuali consiglieri comunali leghisti

  • 3

    Il bellinzonese ferito a Rio è rientrato in Ticino

    BRASILE

    Il 73.enne di Sant’Antonino è stato rimpatriato negli scorsi giorni dopo quasi un mese di cure - L’uomo si trova tuttora ricoverato in ospedale: i medici stanno facendo di tutto affinché possa ristabilirsi al più presto - Parallelamente prosegue l’inchiesta per risalire ai rapinatori

  • 4
  • 5

    Il PLR di Castione a difesa del seggio del vicesindaco

    ELEZIONI

    Il Partito liberale radicale del quartiere mira a confermare la poltrona del vicesindaco Pietro «Pier» Gazzoli il prossimo 5 aprile - Con lui corrono per il Municipio, tra gli altri, tre consiglieri comunali uscenti

  • 1
  • 1