I Verdi puntano su Noi e Franc, Pronzini capofila dell’MPS

Elezioni comunali

A Bellinzona gli ecologisti stanno definendo la lista per il Municipio sulla quale correranno anche due esponenti del Forum Alternativo (Robertini e Giorla) - Il Movimento per il socialismo cala invece il granconsigliere

I Verdi puntano su Noi e Franc, Pronzini capofila dell’MPS
Erika Franc, Marco Noi, Matteo Pronzini. ©CdT/Gabriele Putzu e ©CdT/Archivio

I Verdi puntano su Noi e Franc, Pronzini capofila dell’MPS

Erika Franc, Marco Noi, Matteo Pronzini. ©CdT/Gabriele Putzu e ©CdT/Archivio

I Verdi puntano su Noi e Franc, Pronzini capofila dell’MPS
I Verdi. ©CdT/Archivio

I Verdi puntano su Noi e Franc, Pronzini capofila dell’MPS

I Verdi. ©CdT/Archivio

I Verdi puntano su Noi e Franc, Pronzini capofila dell’MPS
MPS. ©CdT/Archivio

I Verdi puntano su Noi e Franc, Pronzini capofila dell’MPS

MPS. ©CdT/Archivio

Preso atto delle liste dei tre partiti storici, e in attesa dell’ufficializzazione di quella della destra, a Bellinzona anche i Verdi - in tandem con il Forum Alternativo - sono quasi pronti per le elezioni comunali del prossimo 5 aprile, le seconde della Città aggregata dopo l’esordio del 2017. Le liste dovrebbero essere rese note entro metà settimana.

Per David niente EsecutivoIntanto possiamo anticiparvi quattro dei sette candidati al Municipio. Si tratta della co-coordinatrice dei Verdi del Bellinzonese Erika Franc (classe 1981), biologa, e del consigliere comunale uscente e deputato dallo scorso aprile Marco Noi, psicoterapeuta di 51 anni; al loro fianco ci saranno altri due-tre ecologisti, di cui almeno un giovane. A completare la lista due rappresentanti del Forum Alternativo di Franco...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Il giallo di Bellinzona arriva in aula prima di Natale

    GIUDIZIARIA

    Verrà celebrato a metà dicembre, il processo a carico del cittadino eritreo accusato di assassinio per aver gettato dal balcone la compagna il 3 luglio 2017 - Lui si professa innocente - Saranno decisive le due perizie

  • 2

    Antenna al Campo Tencia: «L’unica opzione possibile»

    Progetto

    Nuova pubblicazione (in italiano) della domanda per il controverso ponte radio al confine tra Leventina e Vallemaggia - Secondo i promotori è la sola via tecnicamente percorribile per collegare i mercati borsistici sull’asse Francoforte-Zurigo-Milano - Già ripresentate le tre opposizioni

  • 3
  • 4

    Residenza per anziani: i posteggi nel mirino dell’AMICA

    CASTIONE

    L’Associazione per il miglioramento ambientale del comparto scrive al Municipio in merito al futuro complesso segnalando quelle che ritiene essere delle «mancanze» - Non soddisfa inoltre pienamente la scelta di insediare la struttura nella trafficata via Corogna

  • 5

    Ecco la Città del 2040, digitale e più sostenibile

    BELLINZONA

    Verranno svelati a fine mese i lavori dei tre team interdisciplinari che hanno immaginato lo sviluppo della capitale nei prossimi decenni - Le idee forniranno le linee direttrici pianificatorie - Dalla Turrita in versione «smart city» a quella in grado di fondarsi su una rete di prossimità e flessibile

  • 1
  • 1