Il Gala della Civica tra musica popolare ed etnica

Bellinzona

L’appuntamento è per domenica 5 dicembre all’Espocentro

 Il Gala della Civica tra musica popolare ed etnica
L’apertura del concerto sarà affidata alla Minibanda con gli allievi delle quattro filarmoniche del Comune. © CdT/Archivio

Il Gala della Civica tra musica popolare ed etnica

L’apertura del concerto sarà affidata alla Minibanda con gli allievi delle quattro filarmoniche del Comune. © CdT/Archivio

Il concerto di Gala 2021 della Civica Filamonica di Bellinzona, con la musica popolare ed etnica come filo conduttore, si terrà domenica 5 dicembre alle 16.30 all’Espocentro. Dopo l’apertura affidata alla Minibanda con gli allievi delle quattro filarmoniche del Comune, il concerto inizierà con la marcia «Rinascita» del compositore lodigiano Davide Pedrazzini. Si proseguirà con la composizione di Oliver Waespi «Legenda Rumacha», le «Variations on a korean folk song» di John Barnes Chance, la «Greek folk song suite» del compositore bellinzonese Franco Cesarini che ha elaborato tre brani appartenenti alla antichissima tradizione musicale greca. Spazio poi alla «New ouverture for band» di Franco Arrigoni, brano che è risultato vincitore del quinto premio nazionale di composizione «Musica nella città» e la cui prima esecuzione si è tenuta a Firenze il 20 luglio scorso. Il concerto proporrà poi l’omaggio ad Astor Piazzolla nel centenario della nascita con «Street tango» nell’arrangiamento di Robert Longfield, per concludersi con un medley di Perez Prado. L’accesso al concerto sarà possibile solo presentando il certificato Covid e la carta d’identità. Per bambini e giovani sotto i 16 anni il certificato non è richiesto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Quattro milioni per l’asilo devastato: paga l’assicurazione

    Bellinzona

    Scuola dell’infanzia di Giubiasco messa KO dal fango il 7 agosto 2021: ecco il preventivo per sgombero, sede provvisoria e ripristino - Alla fine la spesa a carico della Città sarà di «soli» 300.000 franchi - Il ritorno a casa è previsto con l’inizio dell’anno scolastico 2022-2023

  • 2

    «Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»

    IL CASO

    Bellinzona, la proposta arriva dal giovane consigliere comunale PPD Pietro Ghisletta che ha inoltrato una mozione al Municipio - L’obiettivo è di introdurre la misura in determinate fasce orarie - Chiesto inoltre di allungare il tempo di validità del biglietto

  • 3

    Airolo in lutto per la perdita del vicesindaco Luca Ceresetti

    Leventina

    È deceduto nel giorno del suo 47.esimo compleanno a causa di una malattia aggravatasi di recente - Dopo una brillante carriera nell’ambito della sicurezza, da due anni come ufficiale della Polizia cantonale dirigeva il Centro di controllo del traffico pesante in costruzione a Giornico - I familiari: «Una vita al servizio della collettività»

  • 4

    Il tema dei rifiuti torna d’attualità

    SOTTO LA LENTE

    Bellinzona, il consigliere comunale PLR Fabio Briccola chiede lumi al Municipio in merito al calendario appena trasmesso a tutti i fuochi - Focus, in particolare, sullo smaltimento delle plastiche

  • 5
  • 1
  • 1