Il lupo è affamato: sbranate 16 pecore

VALLE DI BLENIO

Il predatore ha colpito ad Aquila in quattro distinti attacchi, come confermato dalle analisi del laboratorio di Losanna - Gli ovini non erano protetti - Era da un anno che non si registrava un numero così alto di capi uccisi

Il lupo è affamato: sbranate 16 pecore
© Shutterstock

Il lupo è affamato: sbranate 16 pecore

© Shutterstock

«Il lupo non è una favola!», titolava oggi il comunicato stampa del Municipio di Blenio che invita a votare «sì» alla modifica della Legge federale sulla caccia sulla quale saremo chiamati ad esprimerci domenica 27 settembre. E in effetti il predatore - come appreso dal Corriere del Ticino - nel Comune dell’alta Valle del Sole ha colpito ripetutamente questa estate, sbranando ben 16 pecore tra il 23 luglio ed il 12 agosto.

Sono stati quattro i diversi attacchi con epicentro la frazione di Aquila, in località «Cogn di Lavazz» in tre occasioni e l’altra a «Furcla sura da Lavazz». L’Ufficio cantonale della caccia e della pesca segnala che gli ovini al momento dell’attacco non erano protetti. Le analisi eseguite dal laboratorio di Losanna hanno tuttavia confermato che si tratta proprio del lupo....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    «Ecco, vi spiego perché il verde renderà unica la Città»

    IL FUTURO

    Nostra intervista al noto architetto milanese Franco Giorgetta, il quale per il quartiere che nascerà al posto delle Officine FFS di Bellinzona ha immaginato un ampio parco - «L’orticoltura urbana sui tetti servirà per l’approvvigionamento alimentare degli abitanti e non soltanto per lo svago ed il relax»

  • 2

    Coinvolgere i giovani per ripensare il carnevale

    Bellinzona

    Considerata anche la situazione sanitaria, Rabadan e progetto per la gioventù «The Social Truck» hanno avviato una collaborazione sperimentale per creare una rinnovata cultura dell’evento tramite varie iniziative con i ragazzi

  • 3
  • 4
  • 5

    Castelli di carta, ecco i vincitori

    Cultura

    La giuria ha premiato negli scorsi giorni nove adulti e quattro ragazzi che si sono distinti con i loro racconti al concorso letterario promosso dalla Biblioteca cantonale di Bellinzona

  • 1
  • 1