Il Partito socialista si tinge di rosa

POLITICA

Martina Malacrida è la nuova presidentessa della sezione PS di Bellinzona - La 42.enne è attesa subito da una grande sfida: le elezioni comunali dell’aprile 2020

Il Partito socialista si tinge di rosa
(Foto Putzu)

Il Partito socialista si tinge di rosa

(Foto Putzu)

Il Partito socialista di Bellinzona è un po’ più rosa. Martina Malacrida è la nuova presidentessa dei «compagni» cittadini. Succede a Gilbert Jorio, il quale ha guidato la sezione nei primi due anni post-aggregativi, lasciando lo scorso febbraio per motivi professionali; gli era subentrato, ad interim, il vice Luciano Bolis. La Commissione cerca istituita in maggio ha dunque deciso di proporre il nome della 42.enne che ha fatto l’unanimità fra la base. Malacrida è attesa da mesi intensi (oltre ad essere in corsa per il Consiglio nazionale), visto che in aprile ci saranno le elezioni comunali nelle quali l’Unità di Sinistra dovrà difendere i due seggi in Municipio e, in primis, la poltrona di sindaco occupata da Mario Branda.

Laureata in Storia e Storia del cinema, Martina Malacrida (moglie e mamma di due figli) lavora da quindici anni per la Fondazione Sasso Corbaro per le Medical Humanities di Bellinzona. È inoltre la coordinatrice di due progetti di cooperazione culturale in Burkina Faso e in Palestina. È vicepresidente dell’associazione DaRe e membro del Consiglio del pubblico della CORSI. Suo padre Roberto è municipale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 2

    All’ombra dei castelli nessuna sorpresa

    ELEZIONI

    A Bellinzona rientrate sei liste per il Municipio per complessivi 42 candidati - Sette, per contro, le liste per il Legislativo: la novità è rappresentata dai «Liberi», i cui «padri» sono due attuali consiglieri comunali leghisti

  • 3

    Il bellinzonese ferito a Rio è rientrato in Ticino

    BRASILE

    Il 73.enne di Sant’Antonino è stato rimpatriato negli scorsi giorni dopo quasi un mese di cure - L’uomo si trova tuttora ricoverato in ospedale: i medici stanno facendo di tutto affinché possa ristabilirsi al più presto - Parallelamente prosegue l’inchiesta per risalire ai rapinatori

  • 4
  • 5

    Il PLR di Castione a difesa del seggio del vicesindaco

    ELEZIONI

    Il Partito liberale radicale del quartiere mira a confermare la poltrona del vicesindaco Pietro «Pier» Gazzoli il prossimo 5 aprile - Con lui corrono per il Municipio, tra gli altri, tre consiglieri comunali uscenti

  • 1
  • 1