In autunno i rifiuti... cadono come foglie

BELLINZONA

Nel 2019 ottobre è stato il mese che ha fatto registrare il maggior quantitativo smaltito fra la spazzatura delle economie domestiche, gli ingombranti, il vetro e gli scarti vegetali - Complessivamente sono state consegnate circa 22.000 tonnellate di immondizia

In autunno i rifiuti... cadono come foglie
Da oltre un anno il sacco verde ha sostituito quello rosso della «vecchia» Città. © CdT/Pedrazzini

In autunno i rifiuti... cadono come foglie

Da oltre un anno il sacco verde ha sostituito quello rosso della «vecchia» Città. © CdT/Pedrazzini

In autunno i rifiuti... cadono come foglie
© CdT/Pedrazzini

In autunno i rifiuti... cadono come foglie

© CdT/Pedrazzini

«Con l’adozione del nuovo regolamento comunale il servizio Nettezza urbana ha conosciuto in pratica il primo anno a regime unitario esteso a tutti i quartieri del comprensorio, sia per la proposta dei servizi offerti, sia per l’introduzione del nuovo sistema di tassazione. Dopo le comprensibili difficoltà iniziali (diverse sono infatti state le novità introdotte per i vari quartieri) si può ritenere che a livello di servizio le cose ora funzionano bene». Nel pieno della bufera che ha investito l’ambito più strategico del Dicastero opere pubbliche e ambiente di Bellinzona a seguito della vicenda dei sorpassi di spesa in tre progetti comunali, c’è una buona notizia per quanto riguarda la gestione dei rifiuti.

Il 2019, a cui si riferisce il bilancio positivo iniziale, è stato un anno di grandi...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1