In paese ritorna la solidarietà

Bilancio positivo per il progetto pilota che si prefigge di combattere l’isolamento degli anziani nelle Tre Valli

In paese ritorna la solidarietà

In paese ritorna la solidarietà

BELLINZONA - È il momento di trarre un bilancio del progetto pilota «Regione solidale» che ha coinvolto un gran numero di Enti pubblici e organizzazioni private attivi sul territorio. Con il motto «insieme per un nuovo futuro» si sono impegnati tutti: dal Cantone all'ATTE, senza dimenticare i Comuni. E a questo proposito il primo forum di verifica dei risultati ottenuti si è tenuto nei due paesi al culmine delle valli: Airolo (sabato 17 novembre con una trentina di partecipanti) e Olivone (sabato 24). Ne ha parlato al CdT Mauro Chinotti, già sindaco di Airolo, già «uomo del tunnel» del San Gottardo e ora vicepresidente dell'ATTE (Associazione Ticinese Terza età) delle Tre Valli. Accanto ai volontari vi sono i professionisti Yves Toutounghi (coordinatore), Melody Ferrari (operatrice di prossimità per Airolo) ed Elena Riva (operatrice di prossimità per Blenio). Gli scopi (raggiunti) erano essenzialmente due: «fare uscire la gente di casa» e ripristinare la famosa solidarietà di paese.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    BELLINZONA

    C’è Easyvote all’ombra dei castelli

    La Città aderisce al progetto volto a promuovere l’esercizio del diritto di voto dei giovani iscritti nel catalogo elettorale - Si partirà con le elezioni federali di ottobre

  • 2
    ROVEREDO

    «La sicurezza è assolutamente garantita»

    Dopo l’incidente mortale del 12 marzo 2017 nella galleria di San Fedele sono stati posati dei dispositivi luminosi al centro della carreggiata nonostante le norme non lo prevedessero

  • 3
  • 4
    LEVENTINA

    «Speriamo che il lupo se ne sia andato»

    Il predatore che ha colpito ad inizio agosto in Val Canaria potrebbe essersi spostato di pochi chilometri, nel canton Uri, dove sono state uccise due pecore

  • 5
    Incidente sulla A2

    Riaperta la galleria del San Gottardo

    Il tunnel è rimasto chiuso per quattro ore a seguito del sinistro che ha visto coinvolti un’auto, un camper e un furgone, la Polizia cantonale ne ha però annunciato la riapertura pochi minuti fa

  • 1