Iniezione di liquidità per Campo Blenio

Il Municipio pronto a versare 160.000 franchi a favore della stazione invernale

Iniezione di liquidità per Campo Blenio
Le ultime due stagioni con scarso innevamento pesano sulle finanze della società cooperativa che gestisce gli impianti.

Iniezione di liquidità per Campo Blenio

Le ultime due stagioni con scarso innevamento pesano sulle finanze della società cooperativa che gestisce gli impianti.

BELLINZONA - Un contributo a fondo perso di 160.000 franchi a favore della società cooperativa che gestisce gli impianti di risalita di Campo Blenio per aiutarla a saldare fatture in sospeso, nonché a investire nel rinnovo di infrastrutture e macchinari. È pronto a stanziarlo il Municipio di Blenio che attende il via libera del Consiglio comunale convocato il 23 ottobre. Le due ultime stagioni con attività ridotta per mancanza di neve e scarso soleggiamento hanno generato delle perdite d'esercizio con conseguenti problemi di liquidità per far fronte ai pagamenti ricorrenti. Oltre a ciò per garantire e ampliare l'attività nelle prossime stagioni, la Società cooperativa è confrontata con importanti spese di manutenzione e d'investimento, senza dimenticare l'acquisto della pista di ghiaccio. Da qui la decisione del Municipio di versare il contributo a fondo perso dell'ammontare di 160.000 franchi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1