La Città si confronta con industriali ed artigiani

Bellinzona

Costituita una piattaforma di dialogo per risolvere i problemi attuali e cercare sinergie tra pubblico e privato

La Città si confronta con industriali ed artigiani
© CdT/Archivio

La Città si confronta con industriali ed artigiani

© CdT/Archivio

Dopo commerci ed esercizi pubblici ora è la volta di industria ed artigianato. La Città di Bellinzona si appresta a far vita ad una piattaforma di dialogo con gli attori di questi due settori economici. Si tratta di una serie di professionisti individuati e contattati dal Servizio promozione economica, con i quali entro la fine della primavera organizzerà un primo incontro.

«Proprio come per i commerci, l’obiettivo del tavolo di dialogo - precisa il Municipio della Turrita in un comunicato stampa - è concretizzare alcune proposte dei partecipanti e risolvere problematiche esistenti ma anche affrontare temi legati ad esempio ai rapporti con i servizi comunali, la condivisione di progetti in corso e la ricerca di sinergie tra attori pubblici e privati radicati al territorio». Gli incontri dovrebbero avvenire con cadenza trimestrale in collaborazione con altri servizi comunali e con l’Ente regionale per lo sviluppo Bellinzonese e valli (ERS-BV).

I partecipanti sono professionisti variegati e distribuiti sul territorio della Città aggregata: Alessandra Alberti (direttrice Chocolat Stella SA, Giubiasco), Graziano Gemetti (direttore Gesitronic SA, Claro), Bruno Guidotti (direttore Forbo Giubiasco SA, Giubiasco), Luca Wullschleger (membro del board Edilgroup SA, Camorino e Giubiasco). In rappresentanza della Camera di commercio, dell'industria, dell'artigianato e dei servizi del Cantone Ticino prenderà parte agli incontri Gianluca Pagani (CSR Manager Cc-Ti), mentre per l’ERS-BV parteciperà il direttore Manuel Cereda. A dipendenza dei temi trattati, ha pure dato la sua disponibilità a presenziare agli incontri Fabio Regazzi, consigliere nazionale e presidente dell'Unione svizzera delle arti e mestieri (USAM).

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Speso già mezzo milione per i danni dell’alluvione

    Lumino

    Stilato un primo bilancio dei costi sostenuti dal Comune per gli interventi urgenti di rispristino eseguiti dopo l’evento eccezionale dello scorso 7 agosto - Il Municipio chiede al Consiglio comunale di stanziare un credito di altri 522.000 franchi per procedere al potenziamento delle opere di premunizione

  • 2
  • 3

    Teatro e Musei sotto esame a Bellinzona

    Cultura

    La minoranza della Commissione della Gestione, formata da Lega e UDC, chiede un approccio maggiormente dinamico e trasparente nella conduzione operativa dei due enti autonomi

  • 4

    «Opere pubbliche, serve più velocità»

    Biasca

    La Commissione della Gestione invita il Municipio a non far passare troppo tempo tra la richiesta dei crediti di progettazione e quelli di costruzione - Occhio anche ai preventivi

  • 5

    Ancora più case vuote, ma il fenomeno rallenta

    Bellinzonese

    Sale di nuovo lo sfitto intorno dentro e intorno alla capitale, ora al 3,40% e secondo solo al Mendrisiotto - C’è però una frenata rispetto al poderoso incremento registrato tra 2019 e 2020 - Il trend del distretto rispecchia così quanto registrato a livello cantonale - Le Tre Valli in controtendenza

  • 1
  • 1