Liceo di Bellinzona provvisorio, «si rischia un inferno»

Scuole

La soluzione dei prefabbricati in cui si traslocherà durante il cantiere della ristrutturazione preoccupa il Comitato degli studenti che chiede al Gran Consiglio di riflettere bene prima di decidere: «Problemi strutturali di grandissima rilevanza, non ci sarà spazio sufficiente»

Liceo di Bellinzona provvisorio, «si rischia un inferno»
© CdT/Gabriele Putzu

Liceo di Bellinzona provvisorio, «si rischia un inferno»

© CdT/Gabriele Putzu

«Qui si rischia di rendere infernale l’esperienza scolastica di centinaia di giovani: la prevista ristrutturazione del Liceo di Bellinzona venga rivista». A chiederlo tramite una lettera spedita ai deputati al Gran Consiglio (con copia al DECS) è il Comitato studentesco dello stesso istituto, le cui reticenze seguono quindi quelle, di cui abbiamo già riferito, espresse a più riprese dal Movimento per il socialismo, da una parte del Collegio dei docenti quando aveva suggerito di immaginare delle alternative e infine da un architetto attivo in città. I rappresentanti degli studenti si rivolgono ai granconsiglieri visto che la palla è attualmente nelle loro mani, in considerazione del fatto che dovranno esprimersi sulla richiesta di un credito di quasi 9 milioni di franchi per l’allestimento della...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    «Con le e-bike servono reattività e agilità»

    SOTTO LA LENTE

    L’incidente capitato a Giubiasco ad una 78.enne rilancia il dibattito sui rischi insiti nel moderno mezzo di trasporto, sempre più utilizzato in Ticino al pari dei monopattini elettrici - Il portavoce della Polizia cantonale Renato Pizzoli: «È importante essere visibili e ben protetti, indossate pertanto sempre casco e gilet»

  • 2
  • 3

    La Casa della socialità balla il tango

    EVENTO

    Bellinzona, un concerto offerto in memoria del compositore argentino Astor Piazzolla (nel centenario dalla nascita) per festeggiare la futura struttura che verrà inaugurata nel luglio 2022 - Ospiterà sotto lo stesso tetto la Fondazione Madonna di Re, la Lega ticinese contro il reumatismo, la Lega polmonare ticinese ed il Servizio di consulenza per persone sordocieche, deboli di vista e di udito

  • 4
  • 5

    Il formaggio d’alpe rasenta la perfezione

    Bellinzona

    Molte persone hanno partecipato nel weekend alla 34.esima Rassegna in piazza Governo: le giurie hanno scelto le migliori produzioni casearie decretando risultati ottimi

  • 1
  • 1