Nuova gestione per il Grottino Ticinese di Bellinzona

Ristorazione

Dal 1. ottobre l’attuale vicedirettore dell’Hotel Internazionale Luca Devittori subentra a Dario Ioppini nella conduzione del noto locale della capitale

Nuova gestione per il Grottino Ticinese di Bellinzona
Luca Devittori. (Foto da Facebook)

Nuova gestione per il Grottino Ticinese di Bellinzona

Luca Devittori. (Foto da Facebook)

Altra novità in vista per la ristorazione nella capitale ticinese. «Nelle ultime settimane sono girate diverse voci riguardo alla nostra ripresa della gestione del ‘Grottino Ticinese’: siamo felici di poterla finalmente confermare», annuncia infatti tramite un post affidato a Facebook l’Hotel Internazionale di Bellinzona. Il quale spiega che il suo attuale vicedirettore Luca Devittori sarà da venerdì della prossima settimana, 1. ottobre, il responsabile proprio del noto ristorante di via Lavizzari, nei pressi dell’ex campo militare.

Praticamente tutti i collaboratori che hanno lavorato accanto a Dario Ioppini hanno deciso di rimanere, si aggiunge. Dario Ioppini che l’Hotel Internazionale tiene a ringraziare. Si spiega pure che anche la carta rimarrà identica.

Luca Devittori, precisa l’Hotel rivolgendosi ai clienti, inizialmente farà la spola tra il Grottino e l’Internazionale, «quindi non sarà sempre presente per accogliervi».

Il Grottino Ticinese di Bellinzona. (Foto da Facebook)
Il Grottino Ticinese di Bellinzona. (Foto da Facebook)
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    «Con le e-bike servono reattività e agilità»

    SOTTO LA LENTE

    L’incidente capitato a Giubiasco ad una 78.enne rilancia il dibattito sui rischi insiti nel moderno mezzo di trasporto, sempre più utilizzato in Ticino al pari dei monopattini elettrici - Il portavoce della Polizia cantonale Renato Pizzoli: «È importante essere visibili e ben protetti, indossate pertanto sempre casco e gilet»

  • 2
  • 3

    La Casa della socialità balla il tango

    EVENTO

    Bellinzona, un concerto offerto in memoria del compositore argentino Astor Piazzolla (nel centenario dalla nascita) per festeggiare la futura struttura che verrà inaugurata nel luglio 2022 - Ospiterà sotto lo stesso tetto la Fondazione Madonna di Re, la Lega ticinese contro il reumatismo, la Lega polmonare ticinese ed il Servizio di consulenza per persone sordocieche, deboli di vista e di udito

  • 4
  • 5

    Il formaggio d’alpe rasenta la perfezione

    Bellinzona

    Molte persone hanno partecipato nel weekend alla 34.esima Rassegna in piazza Governo: le giurie hanno scelto le migliori produzioni casearie decretando risultati ottimi

  • 1
  • 1