Quando una vecchia fabbrica diventa ostello

Progetti

Il Municipio di Faido pensa di riconvertire lo stabile industriale ex Galvanica in struttura per associazioni sportive, fondazioni e scuole: stimati cento posti letto - Si mira ad attingere al fondo cantonale da 10 milioni per il recupero di edifici dismessi

Quando una vecchia fabbrica diventa ostello
Lo stabile ex Galvanica di Faido: è stato costruito a tappe a partire dall’Ottocento, inzialmente come lanificio.

Quando una vecchia fabbrica diventa ostello

Lo stabile ex Galvanica di Faido: è stato costruito a tappe a partire dall’Ottocento, inzialmente come lanificio.

Costruito a tappe a partire dall’Ottocento per un uso di tipo industriale, inizialmente come lanificio, lo stabile denominato ex Galvanica di Faido potrebbe essere trasformato in una struttura di accoglienza pubblica per gruppi sportivi, associazioni, fondazioni e scuole, con cento posti letto, spogliatoi e docce. Questa, almeno, è l’intenzione del Municipio che chiede al Legislativo 81.800 franchi per studiare la fattibilità a livello sia imprenditoriale che edilizio, affidando i rispettivi incarichi a due ditte specialistiche. L’edificio si trova nei pressi della zona sportiva-ricreativa, che a mente dell’Esecutivo necessita di un complesso adibito all’accoglienza, che favorisca il soggiorno di gruppi. Una volta delineato un piano preciso, si vorrebbe poi sottoporre il progetto all’Ente regionale...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Quattro milioni per l’asilo devastato: paga l’assicurazione

    Bellinzona

    Scuola dell’infanzia di Giubiasco messa KO dal fango il 7 agosto 2021: ecco il preventivo per sgombero, sede provvisoria e ripristino - Alla fine la spesa a carico della Città sarà di «soli» 300.000 franchi - Il ritorno a casa è previsto con l’inizio dell’anno scolastico 2022-2023

  • 2

    «Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»

    IL CASO

    Bellinzona, la proposta arriva dal giovane consigliere comunale PPD Pietro Ghisletta che ha inoltrato una mozione al Municipio - L’obiettivo è di introdurre la misura in determinate fasce orarie - Chiesto inoltre di allungare il tempo di validità del biglietto

  • 3

    Airolo in lutto per la perdita del vicesindaco Luca Ceresetti

    Leventina

    È deceduto nel giorno del suo 47.esimo compleanno a causa di una malattia aggravatasi di recente - Dopo una brillante carriera nell’ambito della sicurezza, da due anni come ufficiale della Polizia cantonale dirigeva il Centro di controllo del traffico pesante in costruzione a Giornico - I familiari: «Una vita al servizio della collettività»

  • 4

    Il tema dei rifiuti torna d’attualità

    SOTTO LA LENTE

    Bellinzona, il consigliere comunale PLR Fabio Briccola chiede lumi al Municipio in merito al calendario appena trasmesso a tutti i fuochi - Focus, in particolare, sullo smaltimento delle plastiche

  • 5
  • 1
  • 1