Scuola a distanza, un «sore» su quattro poco sereno

Educazione

I risultati di un sondaggio effettuato tra i docenti del Liceo di Bellinzona durante il lockdown: esperienza tutto sommato positiva per la maggioranza, ma c’è chi non l’ha vissuta bene - Il 50% non accetterebbe di continuare con le stesse modalità in caso di altre crisi sanitarie, preoccupa la questione delle valutazioni - Tra gli aspetti positivi la buona collaborazione degli allievi

Scuola a distanza, un «sore» su quattro poco sereno
Si apprende e di insegna a distanza. ©CdT/Gabriele Putzu

Scuola a distanza, un «sore» su quattro poco sereno

Si apprende e di insegna a distanza. ©CdT/Gabriele Putzu

Scuola a distanza, un «sore» su quattro poco sereno
©CdT/Chiara Zocchetti

Scuola a distanza, un «sore» su quattro poco sereno

©CdT/Chiara Zocchetti

Scuola a distanza, un «sore» su quattro poco sereno
Il Liceo di Bellinzona. ©CdT/Archivio

Scuola a distanza, un «sore» su quattro poco sereno

Il Liceo di Bellinzona. ©CdT/Archivio

Un docente su quattro ha vissuto il periodo straordinario dell’insegnamento a distanza in maniera poco serena. È uno dei dati che emergono dal sondaggio effettuato tra i «sori» del Liceo cantonale di Bellinzona nel corso del lockdown, quando anche le scuole si son dovute fermare come buona parte della società. Dati che offrono uno spaccato interessante di uno dei temi più spinosi a cui si è dovuto confrontare il Consiglio di Stato ticinese in piena emergenza sanitaria, con tanti interessi e sensibilità in contrasto, tra docenti stessi, allievi e famiglie. Tema su cui per altro l’autorità cantonale ha già riflettuto ampiamente, elaborando tre scenari per la riapertura delle scuole, presentati pubblicamente dal Dipartimento dell’educazione (DECS) il 18 giugno scorso.

Il sondaggio è stato realizzato...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1