Secondo arresto per i tentativi di furto a Sant’Antonino

Polizia

Si tratta di un ventottenne svizzero che è stato fermato il 6 agosto in relazione al tentato scasso di un bancomat all’interno di un centro commerciale

 Secondo arresto per i tentativi di furto a Sant’Antonino
Foto Fiorenzo Maffi

Secondo arresto per i tentativi di furto a Sant’Antonino

Foto Fiorenzo Maffi

LUGANO/SANT’ANTONINO - Secondo arresto per i tentativi di furto presso un bancomat situato all’interno di un centro commerciale di Sant’Antonino, in seguito ai quali era già stata disposta la carcerazione preventiva di un’altra persona. Il Ministero pubblico e la polizia cantonale hanno comunicato che lo scorso 6 agosto è stato arrestato un 28.enne svizzero. Le ipotesi di reato sono di tentato furto, danneggiamento e violazione di domicilio. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Pablo Fäh.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1