Sinistro

Serie ferite per una caduta al castello di Sasso Corbaro

Infortunio a Bellinzona dove un 48.enne lucernese è precipitato per circa 3 metri nella tromba delle scale di un terrazzamento

 Serie ferite per una caduta al castello di Sasso Corbaro

Serie ferite per una caduta al castello di Sasso Corbaro

BELLINZONA - È una caduta di circa tre metri quella effettuata nella tromba delle scale del terrazzamento vicino all’entrata del castello di Sasso Corbaro a Bellinzona, da un 48.enne svizzero domiciliato nel canton Lucerna. L’uomo, come spiega la Polizia cantonale in una nota, oggi poco prima delle 15.30 stava effettuando delle fotografie nella zona antistante l'entrata del castello quando per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, è caduto. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Bellinzona, i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona nonché della Rega che dopo aver prestato le prime cure all'uomo lo hanno trasportato in elicottero all'ospedale. Stando a una prima valutazione medica, il 48enne ha riportato serie ferite.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    BELLINZONA

    Officine, «ci invidieranno ovunque»

    Svelati alcuni (pochi) contenuti del piano industriale per il futuro stabilimento che sorgerà a Castione, compreso il portafoglio ore fino al 2030 - I dettagli del documento verranno resi noti il 7 agosto dal CEO delle Ferrovie Andreas Meyer

  • 2
  • 3
    BELLINZONA

    In 7 si oppongono al semisvincolo

    Alle quattro censure trasmesse al Dipartimento del territorio si sono aggiunte quelle ricevute dal Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni

  • 4
    BELLINZONA

    Semisvincolo: quattro opposizioni in Cantone

    Tante sono le censure giunte ai Servizi generali del Dipartimento del territorio al termine della pubblicazione dei piani per le opere collaterali dell’atteso progetto autostradale - Si attende ora di sapere cosa è arrivato sul tavolo del DATEC

  • 5
    NATURA

    Ecco la grande bellezza dei laghi alpini

    Gli scatti degli splendidi specchi d’acqua ticinesi e non solo pubblicati su Facebook da oltre 4.500 utenti - Escursionisti, pescatori ed amanti della montagna condividono sul social la loro esperienza in alta quota

  • 1