Si sogna in grande anche senza Messi

STADIO

Il fenomeno argentino e il Barcellona non giocheranno mai a Castione, tuttavia a breve si procederà alla ristrutturazione con ampliamento del centro sportivo - È il palcoscenico dell’Unione Sportiva Arbedo che milita in Seconda Lega regionale ma ha ambizioni ben maggiori

Si sogna in grande anche senza Messi
Il rettangolo verde «Al Ponte» immortalato dal drone venerdì scorso. © CdT/Putzu

Si sogna in grande anche senza Messi

Il rettangolo verde «Al Ponte» immortalato dal drone venerdì scorso. © CdT/Putzu

Si sogna in grande anche senza Messi
© CdT/Putzu

Si sogna in grande anche senza Messi

© CdT/Putzu

Si sogna in grande anche senza Messi
Il «DaiTicino!» di giuliniana memoria che avrebbe dovuto essere inaugurato con la sfida ACB-Barcellona. © CdT/Archivio

Si sogna in grande anche senza Messi

Il «DaiTicino!» di giuliniana memoria che avrebbe dovuto essere inaugurato con la sfida ACB-Barcellona. © CdT/Archivio

Si sogna in grande anche senza Messi
© CdT/Archivio

Si sogna in grande anche senza Messi

© CdT/Archivio

Scordatevi Leo Messi e il Barcellona. A Castione non li vedrete mai, perché il sogno di un moderno stadio da 50 milioni di franchi resterà probabilmente tale in eterno. Il Municipio non ha comunque accantonato l’idea di un rettangolo verde più decoroso. Il progetto sarà dimensionato alla realtà di un paese di poco più di 5.000 abitanti. Ecco pertanto che fino al 20 gennaio è in...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Il PLR di Arbedo cala il tris di uscenti

    ELEZIONI

    Il 5 aprile si ripresentano il sindaco Luigi Decarli e i colleghi di Municipio Renzo Bollini e Nicola Lanfranchi - Per il Legislativo i papabili sono 23 - Si va verso un Esecutivo fotocopia, ad eccezione di Roberto Ferretti (PPD) che non si ricandida

  • 2
  • 3

    Bellinzona mette una barriera... alle barriere architettoniche

    Inclusione

    Il Municipio vuole investire 2,3 milioni per permettere l’accesso ai portatori di andicap a cinque stabili comunali, tra cui la Collegiata e Palazzo Civico - Il sindaco Branda: «Anche la libertà di movimento è un diritto fondamentale»

  • 4

    È tempo di carnevale e con gli Sgaffy si «Sügasü»

    MUSICA

    La scanzonata band di Arbedo torna puntuale come i coriandoli e i bignè ed è pronta a far ballare i festaioli ticinesi da Bedretto a Chiasso - La nuova canzone «da asciugare» sta già riscuotendo successo sui social

  • 5
  • 1
  • 1