Paura

Si tuffa nel fiume per aiutare un giovane e rischia l’annegamento

La donna e il ragazzino sono stati salvati dai presenti ad Iragna - Lanciato l’allarme, sono intervenuti gli agenti di polizia, i sanitari di Tre Valli Soccorso e della REGA

 Si tuffa nel fiume per aiutare un giovane e rischia l’annegamento
(foto CdT)

Si tuffa nel fiume per aiutare un giovane e rischia l’annegamento

(foto CdT)

RIVIERA - Se la sono davvero vista brutta una donna e un ragazzino, questo pomeriggio verso le 16.15 ad Iragana. La donna, una 47.enne svizzera domiciliata nel Bellinzonese, nel tentativo di soccorrere il giovane bagnante in difficoltà, si è tuffata in un fiume ed ha rischiato di annegare. Dopo essere stata soccorsa dai presenti, che hanno aiutato pure il ragazzino, della donna si sono occupati i sanitari di Tre Valli Soccorso e della REGA, intervenuti insieme agli agenti della Polizia cantonale, in seguito all’allarme lanciato dai testimoni. La 47.enne è stata elitrasportata in ospedale e, stando a una prima valutazione medica, le sue condizioni non dovrebbero essere gravi. L’inchiesta di polizia dovrà ora far luce su quanto avvenuto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1