BELLINZONA

Sigilli all’enoteca Zoccolino

«Il ritrovo di piazza Governo è fallito», confermano dall’Ufficio fallimenti cittadino - Il locale era stato inaugurato nel gennaio 2018 con l’obiettivo di abbinare il buon vino ai gusti del palato

Sigilli all’enoteca Zoccolino
Chiuso. (Foto CdT)

Sigilli all’enoteca Zoccolino

Chiuso. (Foto CdT)

Sigilli all’enoteca Zoccolino
Una foto del locale. (Foto Facebook)

Sigilli all’enoteca Zoccolino

Una foto del locale. (Foto Facebook)

BELLINZONA – Sigilli al ristorante-enoteca Zoccolino in piazza Governo 5 a Bellinzona. Non passano inosservate le due strisce rosse dell’Ufficio fallimenti del Cantone Ticino posate negli scorsi giorni sulla porta d’ingresso del locale situato accanto a Palazzo delle Orsoline. Da noi contattato l’Ufficio fallimenti di Bellinzona ha confermato stamattina il fallimento dell’esercizio pubblico: la procedura è appena giunta sul tavolo degli ufficiali. Si è dovuto ricorrere ai sigilli in quanto non si è finora riusciti a rintracciare l’amministratore.

Il ritrovo era stato inaugurato nel gennaio 2018 con l’obiettivo di far compiere alla clientela «un intrigante viaggio nell’universo dei vini» abbinato alle gioie del palato. La nostra missione, si legge sulla pagina Facebook dell’esercizio pubblico cittadino, è quella di «rendere magico ogni attimo passato nel nostro ristorante con un’ottima cucina, vini ricercati ed acque particolari». L’enoteca aveva preso il posto dello storico bar Zoccolino chiuso nel 2014 e che, allora, aveva sollevato la protesta sui social di numerosi avventori che avevano creato online il gruppo «Zoccolino resiste. No alla chiusura».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    BELLINZONA

    Officine, «ci invidieranno ovunque»

    Svelati alcuni (pochi) contenuti del piano industriale per il futuro stabilimento che sorgerà a Castione, compreso il portafoglio ore fino al 2030 - I dettagli del documento verranno resi noti il 7 agosto dal CEO delle Ferrovie Andreas Meyer

  • 2
  • 3
    BELLINZONA

    In 7 si oppongono al semisvincolo

    Alle quattro censure trasmesse al Dipartimento del territorio si sono aggiunte quelle ricevute dal Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni

  • 4
    BELLINZONA

    Semisvincolo: quattro opposizioni in Cantone

    Tante sono le censure giunte ai Servizi generali del Dipartimento del territorio al termine della pubblicazione dei piani per le opere collaterali dell’atteso progetto autostradale - Si attende ora di sapere cosa è arrivato sul tavolo del DATEC

  • 5
    NATURA

    Ecco la grande bellezza dei laghi alpini

    Gli scatti degli splendidi specchi d’acqua ticinesi e non solo pubblicati su Facebook da oltre 4.500 utenti - Escursionisti, pescatori ed amanti della montagna condividono sul social la loro esperienza in alta quota

  • 1