Sindaco di Bellinzona: dal PPD libertà di voto

La decisione

Il comitato riunito stasera ha deciso all’unanimità di non propendere per Branda o per Gianini, invitando però i suoi elettori a recarsi alle urne

Sindaco di Bellinzona: dal PPD libertà di voto
Branda e Gianini: i duellanti del 16 maggio. ©CdT/Chiara Zocchetti

Sindaco di Bellinzona: dal PPD libertà di voto

Branda e Gianini: i duellanti del 16 maggio. ©CdT/Chiara Zocchetti

Dopo che il Movimento per socialismo ha invitato gli elettori ad andare al fiume o in montagna il 16 maggio disertando le urne di fronte a due candidati ritenuti «due facce della stessa politica», e in attesa di eventuali prese di posizione ufficiali dei Verdi e della destra, il PPD di Bellinzona ha deciso di lasciare libertà di voto ai suoi elettori nell’ambito della scelta tra il socialista Mario Branda ed il liberale radicale Simone Gianini per la carica di sindaco della Città. Riunito stasera, il comitato presieduto da Sara Gianoni Pedroni ha quindi scelto la via della neutralità. La decisione, che per statuto spettava appunto al comitato dopo che l’ufficio presidenziale ne aveva già discusso al suo interno, è stata presa all’unanimità. Da noi contattata la presidente tiene a precisare che, come detto, gli elettori sono comunque invitati ad esprimere la propria preferenza per l’uno o l’altro candidato. Detto del PPD, nei prossimi giorni dovrebbe essere precisata anche la posizione di Lega e UDC.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Il Ceneri non è più una barriera, ma ora occorre pedalare

    SOTTO LA LENTE

    L’esposizione fotografica di Nicola Demaldi al Castelgrande di Bellinzona stimola una riflessione sui cambiamenti dettati dall’apertura della galleria di base che ha avvicinato i centri del Cantone e consentito di scoprire bellezze in parte sconosciute - FOTO

  • 2
  • 3

    I Federer del futuro crescono a Grono

    SPORT

    Inaugurati i nuovi campi in terra rossa del Tennis club Moesa - Soddisfazione per il presidente del sodalizio Giulio Cattaneo e per le autorità del Comune bassomesolcinese guidate dal sindaco e granconsigliere Samuele Censi

  • 4

    Tra fedeltà e dinamismo c’è una Città che freme

    LA SFIDA

    Bellinzona: il duello fra Mario Branda e Simone Gianini per la poltrona di sindaco sta appassionando la capitale - Sia il 61.enne socialista sia il 45.enne liberale radicale hanno ottenuto numerosi endorsement di peso quali, rispettivamente, quelli del medico Giorgio Noseda e della presidentessa del PLR svizzero Petra Gössi - Intanto la partecipazione al voto supera il 30%

  • 5

    «Personale motivato e incentivato»

    TURRITA

    Bellinzona, il Municipio fa chiarezza in merito all’amministrazione comunale per quanto riguarda in particolare i trasferimenti interni e l’assunzione di nuove funzioni in seno alla Città

  • 1
  • 1