LOSTALLO

Sotto controllo l’incendio sui monti

Gli elicotteri hanno smesso di sorvolare il bosco, a 1.600 metri di altitudine, ieri sera - Il municipale Fausto Bugada: «È una zona praticamente inaccessibile all’uomo e i pompieri non sono potuti intervenire»

Sotto controllo l’incendio sui monti
(Foto Polizia cantonale Grigioni)

Sotto controllo l’incendio sui monti

(Foto Polizia cantonale Grigioni)

LOSTALLO – È sotto controllo l’incendio scoppiato mercoledì sera nei boschi di Lostallo, a 1.600 metri di altitudine, in zona Val de Drenola/Bec del Mut sotto il Pizzo della Molera. Una zona talmente impervia che è stato necessario ricorrere agli elicotteri (in azione fino a ieri alle 21) per domare le fiamme. Fortunatamente non ci sono rustici in quell’area e non è pertanto stato necessario evacuare delle persone. A scatenare il rogo è stato un fulmine a seguito del temporale. In seguito il vento ha alimentato le fiamme a tal punto che la colonna di fumo era visibile da lontano. «È una zona praticamente inaccessibile all’uomo e pertanto non è stato possibile far intervenire i pompieri», ci dice il municipale Fausto Bugada, contattato stamattina. Gli elicotteri (in particolare un Kamov, in grado di trasportare una grande quantità d’acqua) all’imbrunire ricominceranno a sorvolare l’epicentro dell’incendio per monitorare i focolai. A quell’ora sono infatti maggiormente visibili. Nella speranza, nel frattempo, che Eolo smetta di fare le bizze.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1