Teatro e Musei sotto esame a Bellinzona

Cultura

La minoranza della Commissione della Gestione, formata da Lega e UDC, chiede un approccio maggiormente dinamico e trasparente nella conduzione operativa dei due enti autonomi

Teatro e Musei sotto esame a Bellinzona
Il Teatro sociale. ©CdT/Archivio

Teatro e Musei sotto esame a Bellinzona

Il Teatro sociale. ©CdT/Archivio

La destra bellinzonese vuole vederci chiaro nella cultura comunale. Pur approvando formalmente i consuntivi 2020 di Teatro sociale e Musei all’esame del CC lunedì 20 settembre, la minoranza della Commissione della Gestione con Sacha Gobbi (Lega) e Brenno Martignoni Polti (UDC) formula numerose critiche all’operato degli enti autonomi che gestiscono le due attività. Partiamo dal Teatro, per cui si chiede «un deciso cambio di velocità e forse anche di mentalità». I due commissari danno «ulteriore fiducia» alla direzione ma credono che «il modo di proporsi e il fascino dell’offerta debbano cambiare in modo radicale e rapido». Vari i punti critici citati, da un’offerta giudicata élitaria alla media di spettatori ancora troppo bassa, passando per una scarsa trasparenza sul volume di lavoro svolto...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Addio alle settimane bianche: è una valanga di no

    IL CASO

    Bellinzona, i gruppi in Consiglio comunale chiedono al Collegio dei direttori dell’Istituto scolastico comunale ed al Municipio un passo indietro - Da sinistra a destra sono tutti contrariati: solo il PLR si è preso del tempo per discutere con calma la questione al proprio interno - A fine 2020 il Legislativo aveva già approvato una risoluzione per «salvare» le scuole montane

  • 2

    Liceo di Bellinzona, 548 studenti chiedono il «time out»

    Scuola

    Consegnata al presidente del Gran Consiglio Nicola Pini la petizione che chiede di sospendere il messaggio da 9 milioni per la sede provvisoria e di coinvolgere gli allievi e i docenti nella discussione del progetto - È stata firmata da tre quarti dei giovani, sostengono che non ci sarà spazio sufficiente per tutti

  • 3
  • 4

    «Ancora troppi negozi chiusi la domenica»

    Economia

    Commercianti di Bellinzona in assemblea tra vecchi problemi e nuove opportunità - Il comandante della Polizia comunale Ivano Beltraminelli, presidente del giorno particolarmente vivace, ha invitato ad approfittare della novità legislativa

  • 5

    «Con le e-bike servono reattività e agilità»

    SOTTO LA LENTE

    L’incidente capitato a Giubiasco ad una 78.enne rilancia il dibattito sui rischi insiti nel moderno mezzo di trasporto, sempre più utilizzato in Ticino al pari dei monopattini elettrici - Il portavoce della Polizia cantonale Renato Pizzoli: «È importante essere visibili e ben protetti, indossate pertanto sempre casco e gilet»

  • 1
  • 1