Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

INNOVAZIONE

Castione, la gru per lo stoccaggio di energia realizzata da una start-up ticinese suscita interesse non solo da parte dei potenziali clienti, ma anche di visitatori importanti - Il prototipo risponde in modo soddisfacente alla fase sperimentale: «Confermate le nostre aspettative» - LE FOTO

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
Una fotografia scattata lo scorso luglio, quando la torre è entrata in funzione. © CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

Una fotografia scattata lo scorso luglio, quando la torre è entrata in funzione. © CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

© CdT/Zocchetti

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
L’ambasciatrice inglese in visita negli scorsi giorni. © Energy Vault

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

L’ambasciatrice inglese in visita negli scorsi giorni. © Energy Vault

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
© Energy Vault

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

© Energy Vault

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire
© Energy Vault

Test positivi e ospiti illustri: la grande torre continua a stupire

© Energy Vault

Dapprima il presidente della Direzione generale della Banca nazionale svizzera Thomas J. Jordan. Ed ora l’ambasciatrice della Gran Bretagna nel nostro Paese ed in Liechtenstein Jane Caroline Owen. L’imponente torre energetica realizzata dalla start-up luganese Energy Vault nella zona industriale di Castione non smette di suscitare interesse. I due illustri ospiti l’hanno visitata negli scorsi mesi il primo e la scorsa settimana la seconda, rimanendo entrambi affascinati dall’idea innovativa sviluppata dal team guidato dal CEO Robert Piconi e dal capotecnico Andrea Pedretti.

Per l’azienda ticinese non è che la conferma di quanto va dicendo dal novembre 2019, quando i suoi vertici presentarono la loro «creatura» durante una serata pubblica raccogliendo consensi anche da parte della popolazione...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1