«Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»

IL CASO

Bellinzona, la proposta arriva dal giovane consigliere comunale PPD Pietro Ghisletta che ha inoltrato una mozione al Municipio - L’obiettivo è di introdurre la misura in determinate fasce orarie - Chiesto inoltre di allungare il tempo di validità del biglietto

«Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»
© CdT/Gabriele Putzu

«Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»

© CdT/Gabriele Putzu

«Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»
Pietro Ghisletta. © CdT/Chiara Zocchetti

«Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»

Pietro Ghisletta. © CdT/Chiara Zocchetti

Arriva da un giovane politico un’idea per dare una mano agli adolescenti e alla terza età. Il consigliere comunale PPD Pietro Ghisletta, classe 1995, ha inoltrato una mozione al Municipio di Bellinzona con la quale chiede che i minorenni e gli anziani con più di 60 anni possano usufruire dei mezzi pubblici gratuitamente. E questo «in determinate fasce orarie giornaliere o in determinati giorni della settimana con mezzi e metodi da stabilire». L’obiettivo è triplice: favorire le due fasce d’età della popolazione, incrementare l’utilizzo (soprattutto dei bus) e favorire gli spostamenti (in primis dalla periferia al centro città) e nel contempo dare una mano ai commerci e agli esercizi pubblici della Turrita.

A far saltare la mosca al naso a Pietro Ghisletta è stato il fatto che durante certi orari «gli automezzi di linea risultano poco occupati o desolatamente vuoti, in particolare su alcune linee periferiche, come per esempio la linea di Vigana o di Carena». Da lì quindi la proposta di consentire ai giovani con meno di 18 anni e agli ultrasessantenni di viaggiare senza pagare un centesimo. Ciò, secondo il consigliere comunale popolare democratico, sarebbe inoltre un’ulteriore misura nell’ambito della «profonda riorganizzazione» e del «notevole potenziamento» del trasporto pubblico del Bellinzonese. Tanto si è fatto, negli ultimi anni, per migliorare il servizio all’ombra dei castelli. Passi da gigante che fanno del nostro comprensorio uno dei più all’avanguardia a livello cantonale e non solo. Il consigliere comunale PPD auspica, infine, l’introduzione di un’altra novità. Ossia allungare il tempo di validità del biglietto singolo, allo stato attuale della durata di un’ora. Ghisletta a questo proposito porta l’esempio di Lugano, dove la validità è di due ore.

«Trasporti gratuiti per adolescenti e anziani»
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Quei «pezzi da 90» per la fusione

    SOTTO LA LENTE

    Bassa Leventina: un centinaio di cittadini ha sottoscritto un appello favorevole all’aggregazione fra Bodio, Giornico, Personico e Pollegio che è sostenuto da sei personalità note in valle e non solo – Tra di loro anche il presidente dell’HCAP Filippo Lombardi, il CEO della Tensol Rail Roberto Ballina e l’economista Amalia Mirante

  • 2

    I molti lavori in corso portano più sicurezza

    Autostrada

    In Leventina sono iniziati importanti cantieri e altri si avviano alla conclusione: tra la Biaschina e Stalvedro i giochi sono quasi fatti, il raddoppio del San Gottardo è partito, il Centro di controllo di Giornico viaggia verso il traguardo - Intanto quest’anno a Bellinzona entreranno nel vivo il risanamento fonico ed il semisvincolo

  • 3

    L’operaio è sempre in fin di vita

    INFORTUNIO

    Bellinzona, il 40.enne cittadino italiano ha riportato ferite gravi dopo essere caduto da una scala a chiocciola mentre stava ristrutturando un’abitazione nella frazione di Carasso

  • 4
  • 5

    La quiete dopo la tempesta

    IL CASO

    Bellinzona, proficuo faccia a faccia fra i capigruppo in Consiglio comunale ed il Municipio dopo la burrascosa seduta di Legislativo dello scorso 20 dicembre - A causa della pandemia il PPD e la destra sono tuttavia tornati alla carica chiedendo di svolgere le riunioni extra-muros, partendo dalla prossima in agenda a metà febbraio

  • 1
  • 1