Trattò coi narcos: processo sospeso

Niente dibattimento per un anno per il bellinzonese che si recò in Colombia per acquistare 8.000 chili di cocaina per conto della 'ndrangheta - Per gli inquirenti italiani è un latitante

Trattò coi narcos: processo sospeso
Traffici loschi.

Trattò coi narcos: processo sospeso

Traffici loschi.

BELLINZONA/COLOMBIA/CALABRIA - Gli inquirenti italiani non credono sia morto e lo considerano un latitante. E pertanto hanno sospeso il processo fino al 6 dicembre 2018. Il 63.enne patrizio di Carasso accusato di aver fatto da tramite alla fine del 2014 fra la 'ndrangheta e i narcos colombiani per l'acquisto di 8.000 chilogrammi di cocaina da immettere sul mercato della vicina Penisola non si trova. Per i parenti è deceduto. Di tutt'altro avviso i magistrati calabresi che hanno portato in aula l'inchiesta denominata "Operazione Stammer" (Vedi Suggeriti), per i quali è tuttora uccel di bosco. Hanno quindi deciso di aspettare un anno con la speranza o di catturarlo oppure che il bellinzonese (trasferitosi da anni nella Repubblica Dominicana) si costituisca.

"Stammer 2" senza ticinesi coinvoltiNon vi sono invece ticinesi o persone residenti a sud delle Alpi nell'elenco degli indagati dell'"Operazione Stammer 2 - Melina", che pochi giorni fa è sfociata nell'arresto di 25 persone accusate di aver costituito un'organizzazione criminale 'ndranghetistica con lo scopo di far giungere in Italia dall'Albania tonnellate di marijuana.

A pagina 14 del CdT in edicola oggi tutti i dettagli.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    Mobilità

    Stop al traffico parassitario

    Il Municipio di Bellinzona introduce il divieto generale di circolazione nel quartiere di Gudo per via alla Chiesa, particolarmente sollecitata negli orari di punta

  • 2
  • 3
    BELLINZONA

    A caccia del regalo perfetto

    Il primo mercatino natalizio domenicale letteralmente preso d’assalto - Numerose le persone che fra le bancarelle cercano l’ispirazione per il dono di Natale da fare ai loro cari

  • 4
    TURISMO

    In bici il San Gottardo è più bello

    Il progetto per mountain bike promosso dai quattro Cantoni alpini ha attirato l’attenzione in particolare della Valle di Blenio che punta sulle due ruote per riconvertirsi

  • 5