UDC Bellinzona, una rosa con otto petali

Elezioni comunali

Tanti sono i candidati che hanno dato la loro disponibilità a figurare sulla lista per l’elezione del Municipio

UDC Bellinzona, una rosa con otto petali
È quasi certa la collaborazione con la Lega anche per le Comunali 2020.

UDC Bellinzona, una rosa con otto petali

È quasi certa la collaborazione con la Lega anche per le Comunali 2020.

L’ex sindaco Brenno Martignoni Polti, i consiglieri comunali in carica Tuto Rossi ed Orlando Del Don, Michele Cenzi, Simone Orlandi, Myriam Schild (Meyerhans), Alessandro Torriani e Simona Sassi Ceresola. Sono questi i nominativi dei candidati che hanno dato la loro disponibilità a figurare sulla lista dell’Unione democratica di centro per l’elezione del Municipio di Bellinzona. Lista che l’UDC con ogni probabilità, come avvenuto per la prima e breve legislatura della nuova Città, allestirà insieme alla Lega dei ticinesi. «Abbiamo già avuto diversi incontri con gli esponenti della sezione cittadina della Lega e con ogni probabilità proporremo una lista unica per le elezioni del Municipio» conferma al CdT il presidente della sezione bellinzonese dell’UDC Ivano De Luigi. “Ci sono ancora alcuni dettagli da definire, ma posso annunciare che il nodo verrà sciolto subito dopo le feste di Natale e Capodanno». Rammentiamo che alle elezioni comunali dell’aprile di tre anni fa la lista unica di Lega e UDC aveva ottenuto l’11,1% dei consensi (1.824 schede) conquistando un posto in seno all’Esecutivo comunale con mauro Minotti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
  • 1