Servizio pubblico

Uffici postali a rischio nelle Tre Valli

Le filiali di Ambrì, Lavorgo, Giornico e Malvaglia sono «in verifica» da parte della direzione aziendale: si aggiungono alle quattro del Bellinzonese in cui è previsto il passaggio all’agenzia

Uffici postali a rischio nelle Tre Valli
(Foto Zocchetti)

Uffici postali a rischio nelle Tre Valli

(Foto Zocchetti)

BELLINZONA - Non solo nel Bellinzonese, dove quattro filiali sono a rischio chiusura, ma anche nelle Tre Valli c’è «fermento» in ambito postale. Gli uffici tuttora sotto esame da parte del Gigante giallo sono quattro: Ambrì, Lavorgo, Giornico e Malvaglia. Si tratta delle quattro sedi di Leventina e Blenio che la Posta indica come «in verifica», proprio come quella di Camorino: quest’ultima...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Articoli suggeriti
Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    DALPE

    Quei «baffoni» lunghi ben 27 anni

    A fine mese Marzio Eusebio lascerà la carica di sindaco del Comune altoleventinese e la politica attiva - «Tornerei soltanto se il Cantone continuasse ad insistere sulle fusioni», dice con il sorriso

  • 2
    MONTE CARASSO

    Il delitto in aula l’8 e 9 aprile

    Alla sbarra di fronte alla Corte delle Assise criminali compariranno l’ex marito della vittima e la sua attuale consorte - L’accusa di cui devono rispondere è quella di assassinio, anche se lei nega ogni addebito

  • 3
    Bellinzona

    Stavolta son fioccati i complimenti

    I Servizi urbani si sono seduti a un tavolo per valutare la gestione della nevicata del 1. febbraio: dopo il flop del 2017 il Comune non poteva sbagliare, e il bilancio è positivo

  • 4
  • 5
    TRIONFO

    Il sogno americano di «Andy» è realtà

    L’artista bellinzonese Andrea Spinedi ha vinto l’importante sfida a suon di beat andata in scena nella notte a Los Angeles: «Non riesco ancora a crederci» - Il 35.enne ha sbaragliato la concorrenza di mostri sacri del genere musicale

  • 1