Una nuova segnaletica per le «perle del centro storico»

Turismo

La Città di Bellinzona inaugura una rinnovata rete turistico-culturale per visitatori e cittadini - Sviluppata anche un’audioguida da scaricare

 Una nuova segnaletica per le «perle del centro storico»

Una nuova segnaletica per le «perle del centro storico»

BELLINZONA - La Città di Bellinzona inaugura oggi una rinnovata rete di segnaletica turistico-culturale che identifica e presenta le «perle del centro storico cittadino». Lo comunica il Municipio in una nota, spiegando che «una ventina di elementi, selezionati e documentati con cura, permetteranno all’ospite e al residente di conoscere Bellinzona e la sua storia attraverso monumenti, edifici religiosi, spazi e stabili pubblici, luoghi istituzionali, che caratterizzano e valorizzano il paesaggio della nostra Città». I pannelli, con testi in italiano e inglese, sono corredati da immagini realizzate ad hoc e da una grafica moderna e permettono di scoprire angoli della Città spesso trascurati. Nello sviluppo dell’intero concetto si è tenuto conto dell’integrazione di persone con difficoltà motorie e nell’impaginazione si sono considerate le necessità delle persone ipovedenti, facendo capo all’esperta consulenza del progetto Mediazione Cultura Inclusione, promosso dal Laboratorio cultura visiva della SUPSI. Parallelamente alla nuova segnaletica fisica è stata sviluppata una collaborazione con l’applicazione mobile smARTravel, piattaforma ottenibile gratuitamente sugli store iOS e Android, dalla quale è possibile scaricare l’audioguida multimediale del centro storico cittadino in 4 lingue, al costo di 2 franchi, e utilizzabile senza costi di roaming grazie all’estensione da parte di AMB delle aree Free Wi-Fi in zone selezionate della Città. Per coloro che non dispongono di smartphone vi sarà la possibilità di noleggiare un Ipod, al costo di 5 franchi, allo sportello dell’Ufficio turistico di Bellinzona e godere così delle identiche funzioni. Il progetto di nuova segnaletica vede oggi realizzato il primo capitolo, concentrato sul quartiere di Bellinzona, ma il Municipio - conclude la nota - è intenzionato ad estendere il progetto anche agli altri quartieri della Città, nei prossimi anni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Un passo verso la natura nel futuro del Lucomagno

    turismo

    Svelato il progetto di rilancio grazie al quale si mira a mettere in rete la quarantina di operatori attivi sul territorio tra la Valle di Blenio e la Surselva - Gli esperti del settore sono sicurissimi: «Il potenziale inespresso della regione è enorme, sia in inverno sia in estate»

  • 2
  • 3

    Atti osceni in piscina: condannato

    SENTENZA

    Un uomo del Sopraceneri è stato ritenuto colpevole di tentati atti sessuali con fanciulli per essersi masturbato mentre era in un bagno pubblico ticinese - In quel momento erano presenti anche dei bambini - Probabile il ricorso in Appello

  • 4

    Il 2019 del Pinguis e dei fratelli Fora

    CERIMONIA

    Bellinzona saluterà l’anno agli sgoccioli premiando Claudio Scaramella e Nancy e Michael, pilastri rispettivamente della nazionale di basket e dell’HCAP - Menzione speciale alla dottoressa Cristiana Sessa per l’impegno nella lotta ai tumori

  • 5
  • 1
  • 1