Veicolo in avaria, chiuso il tunnel del San Gottardo

AIROLO - La galleria del San Gottardo è stata chiusa intorno alle 10.30 a causa di un veicolo in avaria in direzione sud. Lo riporta il TCS. Si sono già formate lunghe colonne sull'A2 in entrambe le direzioni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    IL CASO

    Le sigarette dovranno rimanere spente nei parchi giochi

    Bellinzona, via libera del Consiglio comunale al divieto con l’obiettivo di tutelare la salute dei bambini e dare un segnale forte nella prevenzione del tabagismo - Si potrà invece continuare a fumare alle fermate dei bus

  • 2
    ISTITUZIONI

    Che casino: ma alla fine è tutto OK

    Bellinzona, il Legislativo approva i consuntivi 2020 dei cinque enti autonomi comunali nonostante i dubbi della destra e del Movimento per il socialismo - L’ex sindaco Brenno Martignoni Polti: «Mettiamo a disposizione gli spazi dei musei agli artisti indipendenti» - Giuseppe Sergi: «Siamo contrari ai contratti di prestazione» - E su Carasc il capogruppo leghista Luca Madonna, dopo essere intervenuto, è invitato a lasciare la sala

  • 3
    Formazione

    Diventare apprendista per la Città di Bellinzona

    Sono una settantina i giovani che stanno imparando una professione nell’Amministrazione comunale della capitale: sabato 2 ottobre un pomeriggio in cui si potranno scoprire le varie possibilità e informarsi

  • 4
    Lumino

    Opere di premunizione, via libera al potenziamento

    Il Consiglio comunale ha approvato, con qualche modifica, il messaggio con la richiesta di un credito di oltre mezzo milione di franchi per la progettazione e la realizzazione di nuove vasche di contenimento per il riale Valentra

  • 5
    IL CASO

    «Ha senso ricomprare dei terreni che erano stati donati?»

    Nuovo quartiere Officine a Bellinzona: dopo la nostra anticipazione di mercoledì scorso si riaccende il dibattito sul destino del progetto - A tenere banco è l’eventualità che le Ferrovie possano cedere parte dei sedimi che rimarranno di loro proprietà, una volta smantellato lo stabilimento, a Cantone e Città - Il tema approda sulla scrivania del Governo dopo l’interpellanza di Più Donne

  • 1