Via i fili elettrici dal nucleo del paese

Iragna

L’intervento sarà realizzato nell’ambito del progetto di riqualifica urbanistica che il Municipio di Riviera ha deciso di ampliare con un ulteriore investimento di oltre 800.000 franchi.

 Via i fili elettrici dal nucleo del paese
I lavori, fatto salvo il via libera del Consiglio comunale, inizieranno la prossima primavera. © CdT/Archivio

Via i fili elettrici dal nucleo del paese

I lavori, fatto salvo il via libera del Consiglio comunale, inizieranno la prossima primavera. © CdT/Archivio

Riprendere i lavori che erano stati sospesi per evitare contrasti con le opere necessarie alla realizzazione del piano di mobilità scolastica e con lo studio per l’introduzione di zone a velocità limitata a 30 chilometri orari. È quanto intende fare la prossima primavera il Municipio di Riviera nel nucleo del quartiere di Iragna, tenuto conto che i due progetti si trovano ora in fase avanzata di sviluppo. Per questo chiede al Consiglio comunale di dare luce verde ad un credito di 816.000 franchi. Si aggiunge a quello ammontante a 1,34 milioni già votato nel 2016 dal Legislativo dell’allora Comune di Iragna per la sistemazione delle strade del nucleo compresa la sostituzione delle canalizzazioni e della rete idrica. Nel frattempo si è presentata l’occasione di dare ulteriore lustro al nucleo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1

    Una mostra per ricordare la tragedia della Nitrum

    Bodio

    Cento anni fa una tremenda esplosione distrusse la fabbrica causando morte e distruzione - Fotografie e documenti dell’epoca si potranno ammirare nella sala multiuso del Comune dal 16 dicembre al 20 gennaio

  • 2
  • 3

    «Nel centro storico niente mescite esterne»

    CARNEVALI

    Bellinzona: il Municipio fa un po’ di chiarezza in merito a quello che succederà nel salotto buono in occasione del Rabadan light - Per quanto riguarda il dispositivo di sicurezza se ne saprà di più in gennaio - Mauro Minotti: «La decisione di non concedere l’autorizzazione per i bagordi tradizionali è oggi ancora più giustificata dalla crescita dei contagi da coronavirus»

  • 4

    Meno imposte per gli abitanti di Faido

    Comuni

    Preventivo 2022 in rosso con il moltiplicatore che scende dal 100 al 95% - Il Municipio è preoccupato per il progressivo spopolamento e interviene appunto sulla fiscalità, consapevole che non è l’unica misura necessaria

  • 5

    La Golena fra eventi e pipistrelli

    IL CASO

    Bellinzona: giudicata a sorpresa ricevibile la mozione che chiedeva di trasformare il polmone verde in riva al fiume Ticino in un luogo di aggregazione - Adesso si dovrà approfondire come rendere la zona più attrattiva e fruibile - Ok al regolamento sociale e a quello per il sostegno alle associazioni

  • 1
  • 1