La sentenza

«Voleva ucciderla», 3 anni e 6 mesi all’accoltellatore di Sementina

Non ha avuto dubbi la Corte delle Assise criminali di Bellinzona nell’emettere una sentenza di colpevolezza nei confronti del 71.enne che la notte del 16 giugno 2018 colpì la moglie con due coltellate

«Voleva ucciderla», 3 anni e 6 mesi all’accoltellatore di Sementina
Immagine tematica d’archivio.

«Voleva ucciderla», 3 anni e 6 mesi all’accoltellatore di Sementina

Immagine tematica d’archivio.

BELLINZONA - “La voleva uccidere”. Non ha avuto dubbi la Corte delle Assise criminali di Bellinzona nell’emettere una sentenza di colpevolezza nei confronti del 71.enne che la notte del 16 giugno 2018 a Sementina colpì la moglie con due coltellate, una all’addome mentre la donna dormiva e l’altra alla mano quando tentò di difendersi. “L’unica spiegazione è che voleva deliberatamente uccidere sua moglie” ha ribadito il presidente della Corte, giudice Amos Pagnamenta, che ha riconosciuto l’imputato colpevole del reato di tentato omicidio intenzionale per dolo diretto e non eventuale, condannandolo ad una pena detentiva di tre anni e sei mesi come richiesto dalla pubblica accusa. “Siamo al limite del tentato assassinio” ha aggiunto Pagnamenta, rilevando che nella commisurazione della pena a favore dell’imputato si è tenuto conto della sua collaborazione e soprattutto della scemata imputabilità medio-grave rilevata dalla perizia psichiatrica.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Bellinzona
  • 1
    INTERROGAZIONE

    «Posate e bicchieri riutilizzabili anche a Bellinzona»

    I consiglieri comunali dell’Unità di Sinistra Lisa Boscolo ed Alessandro Lucchini chiedono al Municipio di valutare la misura così da poter ridurre la plastica monouso in occasione di manifestazioni pubbliche

  • 2
  • 3
    Giudiziaria

    Mortale di Lodrino, si va avanti

    Il legale dell’addetto alla sicurezza che provocò la morte di un centauro all’aeroporto ha inoltrato ieri la dichiarazione d’appello contro la sentenza di condanna per omicidio colposo: al 99% si tornerà in aula

  • 4
    Officine FFS

    Iniziativa, a teatro il copione è lo stesso

    Un'ottantina di persone al Sociale di Bellinzona per la serata pubblica promossa da Modem della RSI sul testo in votazione domenica 19 maggio – I fronti rimangono granitici e fermi sulle loro posizioni

  • 5
    OFFICINE FFS

    «Agli operai chiedo rispetto, coerenza ed affidabilità»

    A 100 giorni dalla sua entrata in carica parla per la prima volta il neodirettore dello stabilimento FFS di Bellinzona Francesco Giampà: «Stiamo lavorando per il 2026, quando il nuovo sito produttivo sarà finalmente realtà»

  • 1