logo

Riforma fisco-Avs: “È un ricatto per il cittadino”

MPS e POP contestano l'unione di sfera sociale e fiscale del Progetto fiscale 17-RFFA

CdT
 
14
settembre
2018
14:02
Federica Galfetti

BELLINZONA - "Quello che contestiamo è la mescolanza di un progetto fiscale e di uno sociale, si tratta di un ricatto alla popolazione, o prendi questo o non prendi nulla". È in questi termini che il coordinatore dell'MPS Giuseppe Sergi commenta il Progetto fiscale 17-RFFA. Proprio negli scorsi giorni il Consiglio Nazionale ha dato luce verde al progetto che mira a legare sfera sociale e fiscale in un unica riforma. "Collaboreremo al lancio di un referendum insieme a POP e altri sindacalisti che finora si sono profilati a titolo individuale" aggiunge Sergi. A fargli eco è il membro del comitato centrale del Partito operaio popolare (POP), Gianfranco Cavalli: "Aspettiamo che altri sciolgano le riserve, nel frattempo mandiamo un messaggio chiaro".

Prossimi Articoli

La rosa socialista è in orbita elettorale

Il Congresso del PS ha ratificato all’unanimità la lista dei candidati al Governo – Il presidente Righini: “La paura c’è, ma possiamo anche vincere” - FOTO e VIDEO

“Consigliere, lei è andato in vacanza con…?”

La Commissione parlamentare d’inchiesta ha scritto a Beltraminelli, Bertoli, Gobbi, Vitta e Zali sulla base di alcune dichiarazioni di Sansonetti

Edizione del 19 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top