logo

È nato lo Swiss Italian Navigation Group

Il nuovo Consorzio dei laghi è stato presentato da Alessandro Acquafredda e da Agostino Ferrazzini

fotogonnella
 
11
ottobre
2018
18:40
Red. Online

LUGANO - È nato ufficialmente lo Swiss Italian Navigation Group. Tra i suoi obiettivi c'è il rilancio della navigazione sui due laghi transfrontalieri, a lungo oggetto di dibattito, negli scorsi mesi, per i noti problemi. Il nuovo Consorzio dei laghi è stato presentato oggi alla Comunità di Lavoro Regio Insubrica dal direttore generale della Gestione Governativa Laghi (GGNL) Alessandro Acquafredda e dal presidente della Società di Navigazione del Lago di Lugano (SNL) Agostino Ferrazzini. I relatori hanno esposto le diverse fasi che hanno portato alla creazione del Consorzio, le ragioni politiche alla sua base, la sua struttura, nonché gli obiettivi della collaborazione che lo caratterizza. 

 

Prossimi Articoli

Consiglio di Stato, Ivo Durisch si ritira dalla corsa

La rinuncia del capogruppo socialista per motivi di salute - Al suo posto il 43.enne Danilo Forini

Edizione del 21 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top