Chiasso sorride con mercatino e luci

NATALE

Le foto della festa nella città di confine tra bancarelle, proiezioni e panettoni - GUARDA LE FOTO

Chiasso sorride con mercatino e luci
Serie di immagini di Chiasso in piena atmosfera natalizia. © CdT/Chiara Zocchetti

Chiasso sorride con mercatino e luci

Serie di immagini di Chiasso in piena atmosfera natalizia. © CdT/Chiara Zocchetti

Chiasso sorride con mercatino e luci

Chiasso sorride con mercatino e luci

Chiasso sorride con mercatino e luci

Chiasso sorride con mercatino e luci

Chiasso sorride con mercatino e luci

Chiasso sorride con mercatino e luci

Chiasso sorride con mercatino e luci

Chiasso sorride con mercatino e luci

Grande successo oggi a Chiasso per il tradizionale mercatino natalizio. Alle 17 si è acceso l’albero di Natale, momento clou della giornata, ed è stato offerto alla popolazione il panettone. A seguire splendido spettacolo di proiezioni in piazza Indipendenza e in piazza Elvezia. Il tutto è stato piacevolmente accompagnato da melodie natalizie, piatti golosi nello chalet enogastronomico e dall’arrivo di San Nicolao, che ha distribuito pensierini per i più piccoli.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    «A prendere l’iniziativa è stata la ragazza»

    processo

    Processo d’appello per un cittadino balcanico sulla trentina, in primo grado condannato a 4 anni di carcere per violenza carnale su una minorenne - La giovane afferma invece di aver chiesto all’uomo di fermarsi

  • 2

    Leggero calo dei frontalieri nel secondo trimestre

    i dati

    A fine giugno nel nostro cantone si registravano 67.311 lavoratori con permesso G - Un dato in diminuzione dello 0,8% rispetto allo scorso trimestre ma in aumento dell’1,8% su base annua - L’UST: «Dati influenzati dal coronavirus»

  • 3

    «Ci negano il lavoro ridotto, per noi è una vera mazzata»

    il caso

    Il Cantone dice no alla richiesta della Clinica Santa Chiara di Locarno perché «era chiamata a tenere a disposizione tutte le risorse» – Daniela Soldati è pronta a dare battaglia: «Intanto lo Stato corrisponderà all’EOC le perdite cumulate, come al solito due pesi e due misure»

  • 4

    Al via la partita di tetris per sistemare il Pretorio

    Locarno

    Sono a buon punto i lavori per il trasferimento della Corte d’appello e revisione penale e delle due Preture in piazza Grande – Nel frattempo liberati anche gli spazi alla Ferriera dove Il Centro professionale commerciale lascerà posto alla Polizia cantonale

  • 5

    Occhio al sipario quando sul palco sale anche il coronavirus

    BELLINZONA

    A causa della pandemia la stagione in corso al teatro Sociale è stata interrotta a 2/3 del programma - Molte le incognite sulla prossima: gli spettatori dovrebbero calare da una media di 191 a spettacolo a circa 150 - Ma c’è anche lo scenario peggiore

  • 1
  • 1