Code in entrambe le direzioni alla galleria del San Gottardo

viabilità

Tra Erstfeld e Göschenen la pagina Twitter del TCS segnala colonne di 7 chilometri - Situazione simile al portale sud

Code in entrambe le direzioni alla galleria del San Gottardo
© CdT/Gabriele Putzu

Code in entrambe le direzioni alla galleria del San Gottardo

© CdT/Gabriele Putzu

Code in entrambe le direzioni si sono sviluppate nella giornata di oggi alla galleria del San Gottardo. In direzione sud, la pagina Twitter del TCS segnala colonne di 7 chilometri tra Erstfeld e Göschenen, con tempi di attesa attorno all’ora e quindici minuti.

Anche in direzione nord, rende attenti la Polizia cantonale, gli automobilisti dovranno portare pazienza: tra Faido e Airolo si toccano al momento gli 8 chilometri di colonna. L’entrata autostradale di Airolo è stata chiusa.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    Sul 5G il Ticino non cambia

    Gran Consiglio

    La maggioranza del plenum ha optato per lo «statu quo», bocciando sia le proposte che chiedevano più cautela, sia quelle domandavano tempi più rapidi per la posa delle antenne

  • 2

    «Via i livelli dalla terza media»

    Educazione

    La Divisione della scuola e la Sezione dell’insegnamento medio del DECS hanno messo in consultazione una proposta operativa di superamento dei corsi A e B - Si punta su alcune ore di laboratorio a metà classi - Tempi ritenuti non ancora maturi per intervenire sul quarto anno

  • 3
  • 4

    Rustici, si punta sull’affitto

    Valle di Blenio

    Un marchio dedicato, una piattaforma online rinnovata, un kit di benvenuto e un contributo finanziario fino a 2.000 franchi per convincere i proprietari ad aderire al progetto lanciato dall’OTR e all’Ente regionale di sviluppo con l’obiettivo di incrementare l’offerta di posti letto

  • 5

    Permesso B, cade il «centro degli interessi»

    PERMESSI

    Le recenti sentenze del Tribunale federale superano i parametri messi in atto dalla Sezione della popolazione e dall’Ufficio della migrazione, che vengono quindi adattati – Il mantenimento di un permesso presuppone un minimo di presenza sul territorio svizzero, stabilito con la notifica di partenza o un soggiorno all’estero di sei mesi»

  • 1
  • 1